Tecnologia e CRM: i trend 2019

CRM, Digital TransformationLascia un commento

trend tecnologia 2019
Tempo di lettura: 3 minuti

Come ogni inizio dell’anno che si rispetti non possiamo che chiederci quali trend ci riserverà il mondo della tecnologia (e del CRM) in questo 2019.

Secondo quanto stimato da Gartner, abbracceremo una realtà digitale che unirà il mondo virtuale e quello reale, con l’interazione di persone, cose e processi che daranno vita a nuove opportunità. Le tecnologie vengono esplorate anche con un’attenzione rivolta agli impatti sulle persone e sulle organizzazioni, soprattutto in termini di privacy ed etica.

Quali sono i principali trend tecnologici che dobbiamo aspettarci per questo 2019?

  • Spazio all’automazione: oggetti “viventi” sfrutteranno sempre più l’Intelligenza Artificiale, per compiere azioni automatiche prima demandate all’uomo. A questo tema possiamo collegare quello dell’IoT (Internet of Things) che sta letteralmente ridefinendo l’intera esperienza retail del consumatore moderno (e continuerà a farlo). Per le aziende significa un’enorme opportunità per ottenere più dati, sviluppare Customer Journey più complessi e articolati e personalizzare la propria offerta.
  • (A proposito di dati…) Analisi aumentata: le informazioni chiave ricavate dalle molteplici interazioni e connessioni daranno maggiori possibilità di sviluppo grazie ad un’analisi moderna e più approfondita dei dati. I risultati potranno essere incorporati nelle applicazioni aziendali per rendere l’esperienza di business più completa possibile.
  • L’Intelligenza Artificiale continua a regnare: poteva forse mancare l’Intelligenza Artificiale? Anche nel 2019 si ripresenta il tema caldo che aveva iniziato a suscitare interesse già nel biennio trascorso. Con l’AI entra in gioco la connessione tra umano e digitale; pensiamo ad esempio al club degli “smart speaker”, di cui Siri, Alexa e altri fanno parte, che in un futuro non così lontano saranno in grado di anticipare i nostri bisogni e imparare dalle nostre abitudini, passioni, stili di vita, etc.
  • Più attenzione alla privacy e all’etica: le preoccupazioni sulla tutela dei propri dati personali continueranno ad essere il motore che muoverà le aziende verso nuove politiche di protezione e riservatezza. In un mondo post-GDPR gli investimenti in data security diventeranno una delle priorità.
  • Blockchain, per trasformare modelli operativi aziendali.
  • Computer quantistico: Gartner prevede che, entro il 2023, il 20% delle organizzazioni mondiali includerà progetti di quantum computing nel proprio budget, rispetto a meno dell’1% di oggi.
  • Esperienze immersive e coinvolgenti: sia nell’ambito B2B che nell’ambito B2C si ritiene che, entro il 2020, il 70% delle imprese sperimenterà tecnologie immersive.
  • Edge computing potenziato, che sarà prerogativa di sviluppo in ambito IoT. Il cloud computing e l’edge computing diventeranno modelli complementari, con servizi cloud gestiti in modo accentrato, su server distribuiti e anche centralizzati.

    E per quanto riguarda il CRM?

    L’utilizzo del CRM sta crescendo anno dopo anno e sempre più aziende decidono di affidarsi a questa tecnologia per migliorare la relazione con i propri clienti e rendere più efficienti i propri processi di business. I cambiamenti e miglioramenti tecnologici nel 2019 investiranno anche il settore del CRM, portando a funzioni e caratteristiche più complesse.

    • AI-CRM: l’Intelligenza Artificiale si sta espandendo a macchia d’olio e investirà anche l’ambito del CRM, specialmente per quanto riguarda le cosiddette “voice functionalities”. Un po’ come gli assistenti vocali nei nostri smartphone, i sistemi CRM integrati all’Intelligenza Artificiale permetteranno alle aziende di ottenere informazioni semplici o complesse, utilizzando comandi vocali.
    • IoT + CRM, il futuro del customer service! Grazie a questa integrazione le aziende potranno analizzare le informazioni generate dai dispositivi connessi e intervenire prima che il cliente riporti eventuali problematiche, da remoto.
    • Il CRM a portata di smartphone, più che un trend questo è un vero e proprio must! Il numero degli utenti CRM che potranno accedere alla piattaforma da dispositivi mobili continuerà a crescere anche nel 2019. Ciò significa più efficienza, più informazioni accurate e una migliore Customer Experience.
    • Personalizzazione e iper-individualizzazione: un nuovo vantaggio competitivo che fa leva sulla Customer Experience e sull’engagement. Significa raccogliere i dati giusti e rispondere alle domande giuste, per offrire esperienze personalizzate e uniche per ciascun cliente.

     
    Fonti: Gartner, CRM web news

    Sei pronto a questo 2019 di tecnologie e CRM?

    RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOVITÀ DEL CRM

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *