Il lavoro del futuro secondo i giovani

OpenSymbolLeave a Comment

Il lavoro del futuro secondo i giovani

Nel primo episodio “Lavoro UNDER 35: parlano i giovani di OpenSymbol” abbiamo chiesto ad alcuni dipendenti under 35 di OpenSymbol di darci il loro punto di vista su quali competenze e caratteristiche aiutano un giovane a muovere i primi passi e, perché no, affermarsi nel mondo del lavoro. Se ti sei perso l’articolo rimedia subito e leggilo qui! Oggi invece vogliamo soffermarci su come il lavoro si plasma agli occhi di un giovane e su come le giovani generazioni tracceranno il percorso e l’evoluzione del lavoro del futuro. Andiamo dritti al sodo..Il lavoro del futuro come se lo immaginano i giovani? “Sempre più legato alla vita al di fuori del lavoro. Vita e lavoro li vedo come due cose che necessitano di stare in equilibrio e di sostenersi a vicenda, penso sia questa la sfida principale per il lavoro futuro.” Se una delle priorità per i giovani diplomati e laureati … Read More

Gli hater del CRM

CRMLeave a Comment

I profili degli hater del CRM

Il Natale è alle porte e bontà e gentilezza sono nell’aria: tutti sono più buoni! C’è chi però il Natale proprio non lo sopporta e, come il Grinch, preferirebbe boicottare questa festività tanto amata. Un po’ come il Natale, anche per il CRM esistono dei Grinch che non vedono proprio nulla di buono in questa piattaforma. Abbiamo fatto un identikit di chi abbiamo incontrato, nel corso degli anni, e si è dimostrato contrario al CRM, per vari motivi. Chi sono gli “hater” del CRM? 1.IL “NO PERDITEMPO” Uno dei benefici più riconosciuti alle piattaforme CRM è la centralizzazione delle informazioni in un unico posto. Il CRM permette una vista immediata di tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, sui nostri clienti, sulle trattative in corso, sui rendimenti delle nostre campagne, etc. Accedere a tutti questi dati è possibile solo se c’è l’impegno da parte dell’utente CRM di inserire queste informazioni, … Read More