Gestione dei contatti: come ottimizzarla

CRM, Digital Transformation, Trucchi del mestiereLeave a Comment

Gestione dei contatti

In questo articolo (intitolato “Lead Management: cos’è e perché serve?”) abbiamo introdotto una tematica estremamente importante ed essenziale per ogni azienda che approfondiremo di seguito.  Dopo la Lead Generation una delle sfide più rilevanti è la gestione dei contatti (o “Lead Management”), che contribuisce al miglioramento degli investimenti in Lead Generation e rendendo i contatti interessati all’acquisto aumentando così le vendite. Sappiamo bene che non è semplice mettere in atto una buona strategia di gestione dei contatti e proprio per questo motivo approfondiremo le fasi da considerare in ogni strategia di Lead Management e comprenderemo come ottimizzarla.  Le fasi essenziali per una corretta gestione dei contatti Ricapitolando, il Lead Management è un processo di gestione ma anche di monitoraggio dei potenziali clienti. A volte viene chiamato Gestione dei contatti e comprende queste fasi: Lead Generation: la capacità di farsi lasciare i contatti da potenziali clienti a fronte della messa in esercizio di diverse … Read More

Lead Management: cos’è e perché serve?

Customer Experience, Digital Transformation, Trucchi del mestiereLeave a Comment

lead management

Quando si inizia un business, qualunque esso sia, ogni opportunità che arriva viene seguita con cura, con un tocco personale ricco di attenzioni. Poi il tempo passa e i lead arrivano da diverse fonti: alcuni dal passaparola, altri dal sito web, altri dalla pubblicità. Una piccola parte di queste opportunità sa perfettamente cosa vuole e non è faticoso accontentarle. Altre, invece, richiedono spiegazioni, investimenti commerciali, lunghe telefonate, materiale da preparare, approfondimenti, slide, dati a supporto delle decisioni del cliente. Quando si cresce e i lead aumentano, se non si struttura un piano d’azione è praticamente impossibile continuare a gestire adeguatamente i contatti. Il ROI cala fino ad azzerarsi e la direzione fa sentire il suo malcontento. D’altro canto, quando le aziende si organizzano per curare la relazione con i lead che hanno generato, le soddisfazioni non tardano ad arrivare: crescono i contatti pronti all’acquisto e si riduce il costo di … Read More

Marketing e Vendite: nemici o amici?

Marketing, SalesLeave a Comment

marketing e sales: nemici o amici?

Così diversi e così vicini. All’interno di un’azienda, marketing e vendite rappresentano due tra le funzioni aziendali più importanti per lo sviluppo e la crescita del business. Per questo sarebbe naturale pensare che queste due squadre lavorino in armonia e stretta collaborazione, eppure non è così. In molte aziende, vendite e marketing sono reparti separati, che non hanno occasione di interagire l’uno con l’altro. Nonostante l’obiettivo finale dei due dipartimenti sia comune, gli obiettivi propri di ciascuna funzione, le attività svolte, gli strumenti utilizzati ed i linguaggi adottati creano un divario tra marketing e vendite, difficile da colmare. Ciclo di vendita nel contesto B2B: il percorso di marketing e vendite I tempi in cui i lead venivano acquisiti e subito passati alle vendite sono finiti. Il contatto tra commerciale e cliente avviene sempre più tardi, quando il cliente ha già raccolto le informazioni di cui aveva bisogno. È il marketing a … Read More

Perché io che lavoro nel marketing avrei bisogno di un CRM?

CRM, MarketingLeave a Comment

Chi lavora nel marketing ha bisogno di un CRM? Sì, efficienza e precisione sono le parole d'ordine!

Il CRM è famoso come strumento di gestione per la forza vendita, ma in realtà ha numerose caratteristiche che lo rendono ideale anche per i team di marketing. Per il marketer il CRM è un sogno che diventa realtà: dà la possibilità di lavorare in maniera molto più precisa ed efficiente, evitando ore spese a mettere insieme mailing list e altri dati sparsi in giro per l’azienda. Inoltre è in grado di far decollare i risultati delle sue attività, aiutando a distinguere con precisione i potenziali clienti “freddi” – su cui è necessario lavorare ancora – dai potenziali clienti “caldi”, ossia maggiormente propensi all’acquisto, che potranno essere contattati dai commerciali. Per non parlare poi di tutte le informazioni che provengono da fonti esterne (il tuo sito web, i canali social, gli eventi, le fiere, etc.), finalmente puoi raccoglierle tutte in un’unica posizione centrale, e integrarle l’una con l’altra per costruire … Read More