La storia di I-Dika: il CRM come forza motrice dei team sales e marketing

Case Studies, CRMLascia un commento

Case study I-Dika - OpenSymbol Blog

Ogni volta che possiamo raccontare il Customer Relationship Management attraverso storie di successo è sempre un piacere, poiché abbiamo l’opportunità di andare oltre il progetto in sè e chissà, magari riusciamo ad essere di ispirazione per qualcuno 🙂 Si tratta di un progetto, o meglio, di un vero e proprio gioco di squadra nato e sviluppato nel corso del 2017. Il focus del progetto delineato da parte di I-Dika quindi non si basava solo su una migliore gestione delle offerte ma soprattutto sul desiderio di instaurare sempre di più un rapporto virtuoso con i propri clienti. La voglia di partire dunque era tanta. Fin dai primi passi si poteva contare su un clima sereno, dato da continui scambi e da una comunicazione presente e costante tra Laura (Sales Consultant OpenSymbol), Rachele (Project Manager OpenSymbol) e Paolo (IT Manager in I-Dika e referente del progetto CRM). L’inizio del progetto è avvenuto … Continua a leggere…

GDPR: diamo i numeri

CRM, GDPRLascia un commento

GDPR-numeri

“It’s the final countdown” Ok, ok, gli Europe non parlavano di GDPR, ma possiamo prendere in prestito questa celebre citazione musicale: siamo giunti a questo fatidico 25 maggio. Sì, lo sappiamo, domani non ci sarà alcun finale apocalittico, questo ce l’ha confermato anche il nostro DPO. Ma è anche vero che, volenti o nolenti, ormai a questo GDPR dobbiamo essere preparati. Più dell’80% delle imprese in Europa e negli Stati Uniti non è preparato all’inizio operatività del Regolamento Europeo 2016/679 e una società su quattro non avrà completato il processo di compliance neanche entro la fine dell’anno. Questo è quanto emerso dal report di Capgemini “Seizing the GDPR Advantage: From mandate to high-value opportunity” E si sa, una mancata preparazione al GDPR comporta una mancata opportunità di business. La privacy diventa sempre più un argomento scottante, sensibile, ed i consumatori sono più propensi ad acquistare beni e servizi da aziende … Continua a leggere…

I 3 errori da non fare quando si implementa un CRM

CRM, CRM successLascia un commento

errori-implementazione-CRM-OpenSymbol

Esistono vari approcci e metodologie diverse per gestire le implementazioni tecnologiche; molte aziende si rivolgono alla nostra consulenza dopo una implementazione CRM non proficua, per chiederci e capire che cosa è andato storto. Ecco i 3 errori da non fare mentre si valuta l’implementazione di un CRM. Sia chiaro: questi non sono gli unici, tuttavia, sono i più comuni e quelli che porteranno ad un insuccesso quasi garantito. Il CRM è una strategia di business, non solo la scelta di uno strumento. Ci sono vari tool e molte opzioni di sviluppo personalizzabili che possono essere implementati in una soluzione di CRM. L’efficacia dello sviluppo del sistema sarà direttamente correlata alla quantità di sforzi che sono stati profusi per adattarlo alle singole esigenze e relativi modelli di business. Se vi rivolgete ad un qualsiasi vendor per un CRM prima di aver compreso completamente le vostre esigenze, non sarete in grado di … Continua a leggere…

La Marketing Automation è il CRM dei marketers?

Marketing, Marketing AutomationLascia un commento

Marketing_CRM_marketers_OpenSymbol

Per capire meglio la Marketing Automation, analizziamo i traguardi fondamentali che il marketer moderno deve raggiungere: La Marketing Automation può aiutare chi si occupa di marketing a raggiungere tutti questi tre obiettivi. Vediamoli insieme uno ad uno: Che piaccia o no, molti marketer B2B credono che la loro missione principale sia solo generare lead. Questo non è vero: chi si occupa di marketing è in realtà responsabile della qualità dei lead nella pipeline. La cosa strana è che questo non importa a nessuno: tutti si preoccupano solo dei risultati. Il numero di lead generati è il modo con cui sales e top management misurano l’operato del marketing. Immaginiamo ora un dipartimento marketing che non deve più utilizzare la maggior parte di tempo e budget a disposizione per attività di lead generation, ma piuttosto per la loro qualifica, utilizzando programmi di scoring e nurturing. Per molti marketer questo deve essere uno … Continua a leggere…

Il cambiamento culturale del CRM

CRMLascia un commento

Cultural_Change_CRM

Le nuove tecnologie sono in grado di sconvolgere interi settori e modelli di business, poiché la trasformazione digitale costringe le organizzazioni a rivalutare il modo in cui si adattano e forniscono valore ai propri clienti. Un tema chiave che emerge quando si pensa alle conseguenze di questi cambiamenti è il passaggio, vissuto come un vero e proprio ostacolo, dalla fase product-focused a quella incentrata sul cliente, che inevitabilmente comporta un cambiamento di cultura aziendale. Cambiare il comportamento dei dipendenti è molto più difficile che riprogettare prodotti e servizi o implementare nuove tecnologie. Tuttavia, l’incapacità di considerare l’impatto dei cambiamenti organizzativi mina qualsiasi altro tipo di investimento. Il potenziale vantaggio del CRM, spesso sottovalutato, è quello di essere un strumento molto efficace per guidare il cambiamento organizzativo. Un sistema CRM flessibile, infatti, supporta e rinforza i comportamenti necessari per riuscire a raggiungere i propri obiettivi futuri. La cultura organizzativa è unica … Continua a leggere…

Prepararsi al GDPR (e farsi aiutare dal CRM) – La guida

CRM, GDPRLascia un commento

GDPR_guida_blog

Il 24 maggio 2016 il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea hanno preso una decisione unanime: entra in vigore un nuovo insieme di regole per rafforzare i diritti fondamentali dei cittadini europei nell’era digitale. Questo è stato il primo passo mosso in termini “ufficiali” da parte del GDPR, il nuovo Regolamento sulla Protezione dei Dati Personali. Per molti la lettura del GDPR è piuttosto allarmante, per altri viene vista come un’occasione da sfruttare al meglio – Leggi l’articolo GDPR, quali benefici? È opportuno fare una premessa: il CRM è solo uno dei sistemi IT che elaborano ed elaboreranno i dati personali. Perciò, se sei un Titolare del Trattamento devi garantire che la protezione dei dati by design e by default sia applicata a tutti i tuoi sistemi IT. Ciò significa mettere in atto misure tecniche e organizzative adeguate. Prima e dopo il 25 maggio 2018 infatti, le aziende dovranno svolgere … Continua a leggere…

Rendi il CRM il fulcro del tuo piano d’azione per la conformità al GDPR

CRM, GDPRLascia un commento

CRM Fulcro piano azione GDPR - OpenSymbol

Ciao! Ti stai ancora chiedendo come mai quella volta si sono messi in testa di creare un Regolamento così rivoluzionario e impattante come il GDPR? Per molti, l’implementazione di nuove pratiche e procedure non è altro che un semplice esercizio di conformità, ma esiste un altro approccio, più completo e intelligente. Nel post Il piano d’azione per adeguarsi al GDPR abbiamo cercato di distinguere le fasi di un corretto piano di adeguamento al GDPR in 4 macro-categorie principali: Riprendiamo questi punti e cerchiamo di capire in che modo il CRM può diventare concretamente il fulcro del nostro piano d’azione. Inoltre, il CRM offre anche la possibilità di gestire la documentazione richiesta dal GDPR. In OpenSymbol, ad esempio, gestiamo il Registro dei Trattamenti direttamente all’interno del nostro CRM. Anche quando si tratta delle fasi più “operative” del GDPR, come la gestione dei diritti dell’Interessato, il CRM corre in soccorso di Titolari … Continua a leggere…

I benefici dell'integrazione tra CRM ed ERP

CRMLascia un commento

Integrazione CRM + ERP

CRM ed ERP sono entrambi due potentissimi strumenti e combinati tra loro consentono pieno accesso sia alle attività di front office che di back office aziendali. In questo post andremo ad approfondire come e perché queste due piattaforme dovrebbero essere integrate. Il primo passo per capire il motivo per cui si dovrebbero integrare CRM ed ERP è quello di evidenziare le loro differenze. Entrambe le soluzioni tengono traccia delle informazioni, ma sono progettate per ottenere obiettivi diversi. A livello base il CRM gestisce le attività di front office, mentre l’ERP è focalizzato per quelle di back office. I dipartimenti sales e customer service utilizzano il CRM per tenere traccia delle informazioni essenziali su come i clienti si muovono attraverso il sales funnel. Inoltre il CRM fornisce utili indicazioni su come gli agenti possono portare avanti al meglio le trattative, e allo stesso tempo consente al management di accedere ai relativi … Continua a leggere…

Cos'è la Marketing Automation?

CRM, Marketing AutomationLascia un commento

Cos'è la marketing automation

Marketing Automation L’interesse per questa tecnologia sembra crescere in modo esponenziale e se ancora non fai uso della Marketing Automation dovresti chiederti “Perché”? Dall’automazione del processo di qualificazione dei lead alla creazione di un hub per la gestione di campagne digitali, l’automazione consiste nel semplificare il mondo del business che sta diventando sempre più complesso e lo sta facendo molto rapidamente. Marketing Automation e CRM Sistemi che non solo possono integrarsi perfettamente con gli strumenti esistenti, ma che ne migliorano le performance e che danno il massimo valore alle aziende moderne: un brillante esempio di tutto questo sono la Marketing Automation e il tuo CRM. Il CRM è già parte centrale del tuo business ed un elemento chiave per il monitoraggio, la registrazione e l’accesso ai dati dei clienti, fino ai report su come l’azienda sta performando. Integrare la Marketing Automation con il tuo CRM è come aggiornare l’app preferita … Continua a leggere…

Il lavoro del futuro nel settore banking

CRM, InnovazioneLascia un commento

Il lavoro del futuro nel settore banking

Articolo di Clint Oram, co-founder e CMO – SugarCRM Potrà sembrare ovvio, ma le nostre vite continuano a variare, evolversi e cambiare sempre più rapidamente. Oggi, il ritmo di cambiamento della tecnologia – spesso insieme alla natura irregolare dell’economia e della politica globale – fa percepire l’anno scorso come se fosse una generazione precedente. Ma quante volte sei rimasto seduto a guardare indifferente documenti o sei diventato frustrato mentre la tua VPN falliva costantemente? Questo non è paragonabile alle esperienze istantanee che ci aspettiamo nelle nostre vite personali e che brand come Netflix e Amazon Prime ci offrono quotidianamente. Inoltre si differenzia notevolmente anche dall’esperienza continua che i clienti bancari si aspettano, quindi perché dovresti sopportare tecnologie sub-standard? La tecnologia nel mondo di oggi sta avendo un incredibile impatto sulle esperienze personali e di consumatori, ma non si può dire lo stesso per l’ambiente lavorativo. Basta guardare al proliferare dei … Continua a leggere…

Happiness Design, l’esperienza delle persone come leva di business per l’azienda

Formazione, OpenSymbolLascia un commento

Eventi happiness design - OpenSymbol

“Nell’antica Grecia il filosofo Epicuro insegnava che l’adorazione degli dèi era uno spreco di tempo, che non c’era alcuna esistenza dopo la morte e che la felicità era l’unico scopo della vita.” Scrive Harari, Yuval Noah nel suo libro “Homo Deus: Breve storia del futuro”. Tutti sono sempre alla ricerca di nuovi clienti e spesso imprenditori e manager non si soffermano a considerare che un cliente felice ritorna, genera passaparola e di conseguenza, questo meccanismo fa aumentare il fatturato. Il Design, i Dati e la Digitalizzazione possono aiutare a soddisfare diverse richieste per raggiungere questo obiettivo. Entrambi i corsi saranno tenuti da Chiara Danese, esperta in Design Thinking, nuovo modello di innovazione aziendale.

Avete mai visto la genesi di una banca? Noi di OpenSymbol sì! E non è stata una passeggiata…

Case Studies, OpenSymbolLascia un commento

Foto team buddybank

“Cosa vogliono fare in UniCredit? Una banca solo via app e solo per iPhone? Come hai detto che si chiama, Buddy cosa? Perché una concierge e a che pro? Non hanno già un mega call center? E poi mi risulta che abbiano già un CRM… Va be’, senti… andiamo a trovarli visto che si tratta di UniCredit, capiamo bene almeno qual è il progetto…” Ecco, credo di aver risposto più o meno così, rispondendo al telefono a Laura, Sales consultant di OpenSymbol, la prima volta che ho sentito parlare di buddybank, la nuova realtà di banca digitale appena partita di UniCredit. Ricordo che i primi incontri sono stati sicuramente molto coinvolgenti: da imprenditore amo il “rischio”, l’innovazione e chi ci prova… e i ragazzi di buddybank avevano tutte queste caratteristiche, fin dall’inizio. Che si tratti di operazioni bancarie o di richieste lifestyle è nel CRM dove avviene il tutto: lo … Continua a leggere…