Quali sono le prospettive della Quarta Rivoluzione Industriale? Usare l'Intelligenza Artificiale per alimentare il successo dei clienti

Customer Experience, Digital TransformationLascia un commento

Quali sono le prospettive della Quarta Rivoluzione Industriale? Usare l'Intelligenza Artificiale per alimentare il successo dei clienti
Tempo di lettura: 2 minuti

Uno degli argomenti più discussi oggi nel mondo degli affari è l’Intelligenza Artificiale (AI) – che è anche probabilmente una delle tecnologie più critiche alla guida della Quarta Rivoluzione Industriale.

Una rapida ricerca del termine “Intelligenza Artificiale” su Google restituisce oltre 11 milioni di risultati. Gli impatti e le implicazioni di questa tecnologia sono menzionati e ampiamente dibattuti in siti web e articoli pubblicati quotidianamente.

L’Intelligenza Artificiale, per definizione più semplice, è la simulazione dei processi di intelligenza umana da parte delle macchine. Queste macchine imparano ottenendo le giuste informazioni e applicando delle regole, ragionano su queste regole, ed eventualmente le correggono, per arrivare a determinate conclusioni e previsioni future più precise ed accurate.

L’Intelligenza Artificiale ha dunque un enorme potenziale, basti pensare alle sue applicazioni nel settore finanziario per le strategie di trading finanziario algoritmico, in ambito medico per il monitoraggio predittivo del paziente o nel contesto automotive per i veicoli a guida autonoma. Ma in che modo l’Intelligenza Artificiale si interseca con le capacità emotive e creative degli umani?

Non bisogna focalizzarsi solo sull’intelligenza e l’esperienza, ma bisogna considerare anche il quoziente emotivo e il quoziente creativo, aspetti altrettanto fondamentali; pensa ad esempio alle relazioni che hai con i tuoi clienti, dove empatia e comprensione sono delle componenti da non sottovalutare!

L’Intelligenza Artificiale si sta sempre più inserendo nelle nostre vite di consumatori, soprattutto in veste di “consulente”. Ogni giorno riceviamo “consigli affidabili” quando usiamo Amazon, Netflix o Spotify. Anzi, Amazon potrebbe aver fatto anche troppe raccomandazioni affidabili visto che i nostri carrelli e “Liste dei Desideri” non diminuiscono mai!

Ora prova ad immaginare un consulente di successo “automatizzato” dotato di poteri per pianificare, empatizzare, immaginare, percepire, analizzare, comunicare e prevedere decisioni strategiche di business. I clienti sono affamati di informazioni tempestive, complete e prive di errori. Proprio come la tecnologia influisce sui tuoi clienti in tutti i settori, dalla vendita al dettaglio al settore bancario alla logistica e ai prodotti farmaceutici, etc. così dovrebbe far parte della strategia per migliorare ed elevare le relazioni con i tuoi clienti. Utilizzare le intuizioni per alimentare le interazioni è il cuore dell’AI e del successo dei clienti.

Richard Socher, Chief Scientist di Salesforce, nel suo recente TedX Talks “Where AI is today and where it’s going ” ha detto: “L’intelligenza umana e la produttività migliorano quando siamo in grado di concentrarci su compiti unici, creativi ed empatici.” Questo sarà ulteriormente amplificato dall’Intelligenza Artificiale durante la Quarta Rivoluzione Industriale.

Si sta già iniziando a utilizzare l’AI per automatizzare attività “di base”, ma si tratta di una tecnologia che può anche aiutare a prendere decisioni più complesse in settori chiave come le risorse umane, il marketing, l’allocazione di capitale e persino la strategia aziendale. Le interazioni umane e una relazione personalizzata e connessa con il cliente saranno lo status quo del futuro prossimo e il modo in cui utilizzeremo l’Intelligenza Artificiale per guidare il successo dei clienti ed estendere le previsioni su di loro, sarà una questione da porsi presto.

Forse prima di quanto immaginiamo, i leader di business globali potrebbero chiedere ad un advisor automatico “qual è la profittabilità della linea di prodotto e le previsioni di adozione per il nostro modello digitale?” o “qual è il rischio maggiore per la nostra strategia digitale?

Fonte: Salesforce blog




Inizia a conoscere meglio i tuoi clienti.
Come? Con un CRM!

AFFIDATI ALLA PRIMA CRM COMPANY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *