Ottimizza la Customer Experience con la Gestione degli ordini

Customer ExperienceLeave a Comment

Gestione degli ordini per una migliore Customer eXperience
Tempo di lettura: 6 minuti

Ecco perchè gestire gli ordini in modo attento è importante per la Customer Experience! 

Da Marzo 2020 l’e-Commerce ha subito una forte accelerazione. Uno studio di McKinsey ha dimostrato che i consumatori britannici si aspettano di acquistare online anche dopo l’emergenza COVID-19. Che cosa acquisteranno? Di tutto: generi alimentari, abbigliamento, articoli per la casa e intrattenimento.
Se da una parte è vero che le persone che acquistano online stanno aumentando, dall
‘altra esse stanno portando con sé le aspettative di Customer Experience (CX) molto elevate. 

I clienti si aspettano una consegna rapida, impeccabile e priva di inceppi. Questo sta a significare che una gestione efficace degli ordini è diventata essenziale, un elemento  quasi cruciale. 

In questo articolo scoprirai come ottimizzare la Customer Experience quando si parla della “gestione degli ordini”. 

Gestione efficace degli ordini per una buona Customer Experience

Per evitare un rallentamento della gestione degli ordini e delle spedizioni errate, un impiego notevole di risorse umane e dei clienti insoddisfatti è necessaria una gestione efficace degli ordini. Essa è essenziale per puntare all’offerta di un’esperienza cliente (o Customer Experience) memorabile che renderà il cliente stesso fedele al tuo brand.

Sicuramente sono molteplici le sfide emergenti legate al mondo delle vendite e dell’e-Commerce. Sfide che se accolte ed affrontate potrebbero fare la differenza nella Customer Experience proposta ai clienti. Ora, scopriamole nel dettaglio:

Sfida n. 1. Dov’è l’ordine del tuo cliente?


La cr
escente domanda da parte dei consumatori ha colto di sorpresa molti rivenditori.Gestione degli ordini eccellente per una buona Customer Experience
Quanto sono preparate le aziende nella gestione della domanda dei consumatori? E a gestire i ritardi?
O ancora meglio, gli acquirenti sono in grado di controllare da soli lo stato dei loro ordini, online o tramite un’app?
Non devi sovraccaricare i tuoi dipendenti facendo svolgere loro, ad esempio, una raccolta manuale degli ordini aggiornando lo stato nel website. Questa azione potrebbe essere svolta da un bot consentendo ai tuoi dipendenti di poter ricavare maggior tempo per offrire, ad esempio, una corretta assistenza clienti gestendo casi complessi.
La chiave sta nell’implementare un sistema CRM che raccolga al suo interno tutte le informazioni necessarie, consultabili da chiunque e in qualsiasi momento. 

Sfida n.2. Perchè il tuo cliente non sapeva che il prodotto era esaurito sin dall’inizio?

Come ben sai, per i tuoi clienti è altamente frustrante svolgere un processo di acquisto online per poi scoprire che il prodotto che stanno cercando di acquistare è esaurito.Ecommerce e Customer Experience E molto spesso sono proprio i sistemi di gestione degli ordini interni i veri colpevoli. Perchè? Perchè tendono a ricevere in ritardo i feed delle attività di vendita.

I picchi online – dovuti, ad esempio, alle festività – possono portare facilmente a un esaurimento delle scorte, a dei conteggi di inventario altamente imprecisi, a ordini difettosi e, conseguentemente, a clienti irritati. Un sistema efficace di gestione degli ordini dovrebbe consentire delle integrazioni pronte all’uso e far sì che lo scambio del dato sia reale e tempestivo con tutti  i principali strumenti di e-Commerce.

Sfida n.3. Come può il tuo cliente restituire l’ordine effettuato?

Sicuramente è necessario sviluppare un processo di consegna veloce e senza attriti, ma come essere efficienti anche nel processo di reso? Perchè non semplificare le azioni da svolgere da parte dei tuoi clienti (e della tua azienda) effettuando il self-service dei resi?

Attività di reso del prodottoTramite il tuo sito web aziendale (o la tua app), imposta un processo automatizzato semplice e dettagliato che guidi i tuoi clienti nel processo di restituzione del prodotto acquistato, includendo la stampa dell’etichetta di reso e la possibilità di poter scegliere come e dove restituire l’articolo.

Inoltre, una chatbot potrebbe rispondere alle domande più comuni dei tuoi clienti guidandoli, allo stesso tempo, verso prodotti diversi che potrebbero soddisfare le loro esigenze.

Sfida n.4. Come puoi rendere la tua strategia di gestione degli ordini “a prova di futuro”? 

Una gestione degli ordini di successo fa parte di un approccio integrato che offre ai clienti l’opportunità di “acquistare ovunque, ritirare ovunque e inviare ovunque”.

Essa è responsabile del momento più importante dello scambio di valore, in cui il denaro che un cliente paga si traduce in beni e servizi pagati. Customer experience e crm
La gestione degli ordini veramente incentrata sul cliente richiede un’unica piattaforma per la gestione dell’e-Commerce (convertendo più acquirenti con delle transazioni di e-Commerce B2C senza interruzioni)
, dei processi aziendali, dei pagamenti, dell’assistenza ai clienti e non solo! 

Noi di OpenSymbol implementiamo progetti CRM da più di 15 anni aiutando le aziende ad affrontare la Customer Revolution. Proprio per non lasciare scoperto alcun pezzo importante del Customer Journey, consigliamo alle aziende di inquadrare il progetto CRM in una più ampia strategia che veda il cliente al centro. 

Offri una Customer Experience eccellente e diventa un’azienda di successo! Che aspetti?

👉 P.S.: Ti interessa scoprirne di più in merito alla Customer Experience? Leggi questo articolo: Customer Experience, come diventare un leader!


Contattaci per una prima consulenza gratuita!

CONTATTACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *