L’aiuto di Microsoft per far fronte al COVID-19

Microsoft Dynamics 365Leave a Comment

Microsoft e innovazione
Tempo di lettura: 2 minuti

Scopri quale supporto ha fornito Microsoft durante l’emergenza COVID-19

Una soluzione cloud.
Ecco che cosa Microsoft ha reso disponibile alla comunità durante l’emergenza COVID-19.

Sostanzialmente, questo servizio offerto da Microsoft fa leva sull’IA e ha come obiettivo quello di sostenere gli operatori e l’attività sanitaria stessa. Come? Snellendo e gestendo la pianificazione e lo screening del paziente.

Vuoi saperne di più? Questo articolo fa al caso tuo!

Come può essere d’aiuto questa soluzione proposta da Microsoft durante l’emergenza COVID-19?

La soluzione cloud fornita da Microsoft consente l’accesso a un portale che racchiude informazioni sul COVID-19. All’interno di questo portale vi è uno strumento di autovalutazione utilizzabile dai pazienti per comprendere se è necessario uno screening COVID-19 ed, eventualmente, fissare la prenotazione.

Come funziona?
Il modello di pianificazione e screening del paziente combina le funzionalità di Microsoft Power Apps, Microsoft Dynamics 365 e Microsoft Health Bot Service per fornire una solida soluzione end-to-end per attività di sensibilizzazione, autovalutazione, pianificazione e screening dei pazienti.

Ma non è finita qui! Tale soluzione estende le sue funzionalità anche a Dynamics 365 Healthcare Accelerator. Esso fornisce un supporto utile alle organizzazioni: sarà possibile ottimizzare il coordinamento delle cure e segmentare i pazienti sulla base dei dati clinici.

Di seguito sono riportate le peculiarità del modello in oggetto:

  • Prevenzione e sensibilizzazione del paziente.
    Sfruttando i dati clinici e storici della popolazione sarà possibile segmentarla. Mediante una segmentazione automatizzata di pazienti ad alto rischio, si potranno diffondere misure consone per preservare la salute del cittadino e limitare la diffusione del COVID-19.
  • Autovalutazione del paziente.
    Lo strumento consentirà un auto-screening dei sintomi legati al COVID-19. Mediante il test di auto-screening, i pazienti saranno supportati nella comprensione della valutazione dei sintomi collegati al COVID-9 e permetterà loro di intuire se vi è la necessità (o meno) di svolgere lo screening vero e proprio.
  • Automazione della prenotazione e del check-in degli appuntamenti.
    Sarà possibile inviare ai pazienti una notifica con i dettagli dell’appuntamento per lo screening COVID-19 e un QR code di accompagnamento per poter effettuare l’ingresso presso il centro in cui si effettuerà il test per il COVID-19.
  • Connessione delle informazioni.
    Dopo che il paziente avrà fissato l’eventuale appuntamento, tutte le informazioni cliniche (anche la prenotazione dello screening COVID-19) verranno comunicate a un operatore del call center.
  • Automazione dello screening COVID-19.
    L’app consente di localizzare il potenziale infettato mediante il QR code inviatogli al momento della prenotazione dello screening. Per altro, sarà possibile collegare facilmente il paziente al risultato ottenuto dallo screening.

Questo modello proposto da Microsoft rappresenta un aiuto nella diffusione di informazioni e nella comunicazione tra pazienti e personale sanitario. Non male, vero?
D’altro canto è bene ricordarsi che:

  • tale strumento non deve essere inteso come un sostituto di una consulenza medica o di un giudizio professionale.
  • tale strumento non garantisce la totale soddisfazione dei requisiti sanitari o di qualsiasi persona.

In poche parole, tale modello di pianificazione e screening dei pazienti consente di alleggerire, per quanto poco, il carico che questa pandemia ci sta dando.
Microsoft sta cercando di collaborare costantemente con la comunità e con i suoi clienti per perfezionare la soluzione proposta facendo così fronte a questa emergenza globale.

Questo strumento potrebbe davvero fornire un aiuto nella gestione di questo periodo difficile? Potrebbe essere realmente efficiente? Tu che ne pensi?


Contattaci adesso per saperne di più sul mondo Dynamics 365.

CONTATTACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.