Il CRM è un viaggio: 5 tappe fondamentali

CRMLeave a Comment

Il CRM è un viaggio
Tempo di lettura: 4 minuti

Quando pensi di voler  implementare un sistema CRM per la tua azienda, devi porti – prima di tutto- una specifica domanda: che cosa vuoi ottenere?  
Di seguito riporteremo cinque punti fondamentali da tenere in considerazione per ottenere il meglio dal tuo investimento CRM.

1. Cerca le diverse soluzioni CRM e scegli una piattaforma su cui poter fare affidamento.

Il CRM che implementerai rappresenterà un investimento a lungo termine. Proprio per questo motivo, dovrai scegliere una piattaforma in grado di crescere con te, adattandosi alle tue esigenze. CRM 

Una buona tecnologia CRM (come SugarCRM, Salesforce o Microsoft Dynamics 365) ti permetterà di essere veramente flessibile: potrai estenderla e adattarla proprio per soddisfare le tue necessità aziendali.  

2. Pianifica il tuo CRM ma mantienilo semplice. Inizia a piccoli passi e coinvolgi il tuo staff.

Quando implementi un sistema di Customer Relationship Management la pianificazione è essenziale. Pianificazione che deve partire in modo semplice in modo tale da non rendere il lancio del progetto eccessivamente complicato. Customer Relationship Management e l'user adoptionLa cosa migliore da fare è quella di pianificare per fasi questo processo.  

Dovresti introdurre il CRM all’interno della tua azienda in modo graduale: questo per essere sicuro che il tuo personale lo apprezzi. Mantieni i membri dei tuoi team coinvolti e informati in merito all’implementazione del sistema CRM facendo comprendere loro i vantaggi che recherà alla vostra realtà.

3. Concentrati sui processi che puoi automatizzare e sui sistemi che puoi integrare.

Un buon sistema CRM ti permetterà di automatizzare i processi ripetitivi e risparmiare tempo. Ad esempio, potresti automatizzare questi processi: generazione di documenti (contratti, preventivi…), e-mail marketing, notifiche di promemoria, preventivi e via dicendo. In questo modo, il tuo team riuscirà a dedicare più tempo ai clienti.Il crm per curare le relazioni con i clienti

Inoltre, l’integrazione delle applicazioni aziendali con il CRM porterà una grande quantità di vantaggi. Tieni a mente che le informazioni centralizzate e condivise tra tutti i reparti, portano verso a una migliore capacità di prendere decisioni nettamente più informate e consapevoli.

4. Costruisci un’attività basata sui dati: focalizzati su report ed approfondimenti.

I dati e i reportPeter Drucker, famoso pensatore di management, diceva: “Se non puoi misurarlo, non puoi migliorarlo”.
Ogni buon sistema CRM che si rispetti, disporrà di un modulo di reporting che ti permetterà, ad esempio, di
sapere – a colpo d’occhio – qual è il motivo più comune presente all’interno della tua azienda che vi porta a non concludere un affare. 

5. Esplora nuove idee e mantieni una mente aperta.

Mantenere una mente aperta e propensa al costante miglioramento è importante. Pensare al CRM come una filosofiaDovresti effettuare una revisione trimestrale o semestrale della situazione del tuo business e di che cosa può essere migliorato.
Questa è la pratica del cosiddetto miglioramento continuo, che apporta quei piccoli cambiamenti volti a ottimizzare la tua efficienza interna e per rendere più che positivo l’impatto che i tuoi clienti percepiscono interfacciandosi con te. 

Tirando le somme, quando si parla di CRM si fa riferimento a un viaggio: un viaggio che punta a un miglioramento costante al fine di soddisfare al meglio i tuoi clienti. Un CRM è una vera e propria filosofia di business che consente, a chi lo implementa, di porre al centro il cliente e curare la relazione con esso.  


OpenSymbol – unico Elite Partner di SugarCRM in Italia – implementa progetti CRM e di Marketing Automation da più di 15 anni. Più di 300 progetti e 10.000 utenti supportati. Vuoi saperne di più?


Contattaci e fissa la prima call gratuita e senza impegno.

CONTATTACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *