Partecipa all'indagine “Osservatorio CRM & Social CRM 2017”

CRM, OpenSymbolLascia un commento

Come viene affrontato e gestito il CRM dalle aziende italiane? Qual è il livello di maturità delle aziende nella gestione strategica, operativa e tecnologica della propria Customer Base e dei relativi dati tramite i sistemi CRM? C-Direct Consulting, in collaborazione con CMI – Customer Management Insights, propone per il terzo anno consecutivo l’indagine “Osservatorio CRM & Social CRM 2017”. L’obiettivo è sempre quello di capire ed interpretare come evolve lo scenario del CRM nelle aziende italiane, con la novità dell’approfondimento sul Social CRM. I risultati evidenzieranno come è evoluto lo scenario rispetto a quanto è emerso dall’Osservatorio CRM 2016, che aveva evidenziato una buona diffusione della tecnologia facendo emergere contestualmente diverse aree critiche e di miglioramento soprattutto a livello di organizzazione, competenze, cultura del dato, change management. La realtà italiana appare, infatti, ancora molto frammentata: i dati aziendali sono spesso dispersi tra più aree e sistemi tecnologici, la conoscenza del … Continua a leggere…

I 10 motivi per cui un CRM fallisce

OpenSymbol1 Commento

Le applicazioni CRM promettono di aumentare l’efficienza aziendale semplificando l’interscambio di informazioni fra i vari dipartimenti aziendali al fine di aumentare la soddisfazione del cliente. In parole povere quello che promette un CRM è di prendere tutto l’ammasso di informazioni che ciascuno tiene nel cassetto e di redistribuirle, condividendole in maniera intelligente per aumentare la competitività aziendale. Tutto vero! Se non fosse per un particolare che viene spesso tralasciato: l’80% dei progetti CRM non raggiunge gli obiettivi. Lo dice uno studio condotto da Shet & Sisodia e lo conferma l’esperienza di Giorgio Minguzzi, esperto di strategie di marketing digitale per le aziende che vogliono usare bene Internet per far crescere il loro business: la maggior parte dei CRM fallisce. In parte le soluzioni vengono dismesse, in parte vengono ridotte alle funzioni di un’agenda condivisa (che è un fallimento per certi versi peggiore perché finisce con appesantire i processi aziendali senza … Continua a leggere…

5 consigli per aumentare l'adoption di SugarCRM

CRM, OpenSymbol, SugarCRM, TrainingLascia un commento

Una volta che avrai installato e fatto partire il sistema, sarai solo all’inizio del tuo CRM journey. Fatti tutti i set up del caso, come si ottiene un utilizzo costante da parte di tutti gli utenti? Meno del 40% delle aziende che utilizzano un CRM ottengono una user adoption totale. In questo post riassumiamo in 5 punti l’esperienza di OpenSymbol, 5 preziosi suggerimenti che abbiamo messo insieme grazie alla nostra esperienza e che ti aiuteranno ad incrementare la user adoption di Sugar. 1. Coinvolgere i reparti durante tutto il processo Prima che il sistema sia implementato, è importante coinvolgere gli utenti finali nella raccolta dei requisiti durante la fase di progettazione del sistema di CRM. Un sistema efficace può essere quello di creare un team di CRM con i responsabili provenienti dai diversi reparti, in modo che le esigenze e i processi di ognuno siano ben compresi e rappresentati nel … Continua a leggere…

Uno dei principali marchi automobilistici del mondo ha appena adottato SugarCRM per assistere i suoi clienti

CRM, OpenSymbol, SugarCRMLascia un commento

SugarCRM verrà implementato da AUDI AG per aggiungere potenza al servizio clienti e alle campagne di marketing su tutti i concessionari in Germania. La notizia è stata resa nota qualche settimana fa, durante la SugarCon 2016 a San Francisco. SugarCRM, il CRM che consente alle aziende di creare straordinarie relazioni con i clienti, la più potente, flessibile e conveniente soluzione CRM del mercato, ha annunciato che Audi AG ha scelto la piattaforma Sugar per migliorare le sue operazioni e le strategie di marketing per tutti i loro showroom e i dealer in Germania. “Vorsprung durch Technik” (all’avanguardia della tecnica) è la filosofia aziendale di Audi ed è il modo in cui viene sviluppato ogni veicolo Audi. Con questa mentalità, l’azienda ha deciso di avvalorarsi di un potente e moderno CRM. Sugar è una piattaforma altamente personalizzabile che offre un set-up ideale per l’integrazione con altri sistemi aziendali. Audi ha scelto … Continua a leggere…

5 buoni consigli per fare una buona prima impressione con una telefonata

CRM, OpenSymbol, Sales, SalesforceLascia un commento

Se negli ultimi tempi si usa quasi esclusivamente l’email come strumento di contatto commerciale, fino a qualche anno fa era il telefono. E forse, per alcuni settori, lo è tuttora. In gergo si parla di “cold calling” che tradotto sta per “telefonate a freddo”. Per quante se ne siano fatte, è sempre difficile contattare un potenziale cliente per la prima volta. Ogni commerciale ha le sue esperienze di telefoni sbattuti giù e porte chiuse in faccia. Ma spesso la difficoltà è causata dalla mancanza di preparazione da parte del venditore. Così, riportiamo qui cinque consigli che Salesforce ha stilato per aiutarvi ad essere padroni delle conversazioni telefoniche e trasformarle in vendite. 1. Prepararsi per avere successo “Non essendo preparati, ci si sta preparando a fallire.” – Benjamin Franklin Raccogli informazioni sulla società che stai chiamando e sulla persona con cui hai intenzione di parlare. Struttura la tua dichiarazione di apertura … Continua a leggere…

Perché non ti serve un CRM (invece alla tua azienda sì) – 2° parte

CRM, OpenSymbolLascia un commento

Nella prima parte di questo approfondimento abbiamo visto come molti commerciali stanno sprecando le loro preziose ore di lavoro, in particolare su attività di scarso valore come il reperimento di informazioni utili. Il CRM tende a rendere la vita più facile ai commerciali, portandoli a sprecare meno tempo, consentendo di concentrarsi sulle opportunità più concrete invece di dedicarsi raccogliere informazioni utili per il prospecting e per le vendite. Ci sono molti pareri contrastanti sulla reale efficacia del CRM. Spesso si trovano in disaccordo proprio l’utente e l’azienda. L’utente tende a vedere il CRM come uno strumento di controllo, senza considerare come anche le sue attività potrebbero beneficiare se supportate da una piattaforma di CRM. Il CRM ha senso quando vi è una relazione tra acquirente e venditore. Le vendite sono diventate estremamente complesse e per questo anche il migliore commerciale ha bisogno di strumenti a supporto delle sue attività. I … Continua a leggere…

Riflessione sui rischi del SaaS – 2° parte

CRM, OpenSymbol, Security, Tecnologie CloudLascia un commento

In un mondo sempre più regolamentato, un CRM ben progettato ed integrato è indispensabile per un’azienda che deve mantenere un alto livello di conformità. Negli Stati Uniti alcuni settori sono regolamentati e hanno mandati severi: lo sono i servizi finanziari, sanitari ed assicurativi, che spesso usano sistemi CRM cloud based non conformi ai requisiti e alle normative. Ad esempio le compagnie di servizi finanziari non possono essere soggette a nessun tipo di Downtime previsto o imprevisto che sia, mentre le organizzazioni sanitarie devono rispettare rigorosi requisiti di conformità HIPAA per quanto riguarda il trattamento dei dati del paziente. Abbiamo iniziato a parlare dei rischi sulla sicurezza qualche settimana fa; nello specifico, in questo post, abbiamo spiegato come i dati siano una componente fondamentale delle operazioni aziendali quotidiane e che è, quindi, essenziale garantire la privacy e la protezione dei dati dei propri clienti, indipendentemente da dove essi si trovino. In … Continua a leggere…

Osservatorio CRM 2016

CRM, Eventi, OpenSymbolLascia un commento

Come viene affrontato e gestito il CRM dalle aziende italiane? Qual è il livello di maturità delle aziende italiane nella gestione strategica, operativa e tecnologica della propria Customer Base e dei relativi dati tramite i sistemi CRM? C-Direct Analytics, in collaborazione con CMI Magazine, propone la seconda edizione della ricerca in ambito CRM. L’indagine, dal titolo “Osservatorio CRM 2016”, ha l’obiettivo di capire come è evoluto lo scenario rispetto a quanto è emerso dall’Osservatorio CRM 2015, che aveva evidenziato una buona diffusione della tecnologia facendo emergere contestualmente diverse aree critiche e di miglioramento soprattutto a livello di organizzazione, competenze, cultura del dato, change management. La realtà italiana appare, infatti, ancora molto frammentata: i dati aziendali sono spesso dispersi tra più aree e sistemi tecnologici, la conoscenza del cliente è parziale, l’ownership del CRM spesso fa capo a più attori (Marketing, IT, Sales, Customer Service), le licenze sono talora inutilizzate per … Continua a leggere…

Customer Journey: 10 cose che l'evento ci ha insegnato

CRM, Customer journey, Eventi, OpenSymbol, SugarCRMLascia un commento

E’ passato un mese esatto dall’evento “Customer Journey: il CRM dalla teoria alla pratica” e per festeggiare al meglio questo primo mesiversario vogliamo elencare 10 cose che, a nostro avviso, tutti dovrebbero sapere. Si sa: per digerire una cosa, renderla concetto per poter trarne altri spunti, occorre un po’. Noi siamo pronti ora: l’evento ci ha insegnato tanto, ci ha aiutato a maturare consapevolezza di quanto accade sul mercato, ci ha ispirato su quali scelte strategiche di lungo e tattiche di breve periodo adottare in azienda. Precisiamo fin dall’inizio che questa sintesi non ha la pretesa di ergersi a manuale didattico e non è, tantomeno, una classifica di gradimento. Quelle che seguono sono semplicemente 10 cose interessanti che abbiamo imparato all’evento e che vorremmo sapeste anche voi. (c’è molto altro da sapere, ma per qualsiasi curiosità vi invitiamo a contattarci). #CRMday Per la prima volta si è tenuto quest’anno l’evento … Continua a leggere…