Il lato scientifico del marketing

MarketingLascia un commento

Analisi dei dati marketing - La componente essenziale per le strategie marketing

Nel corso degli anni la tecnologia ha trasformato la professione del marketing, aggiungendo nuovi strumenti, tecniche e strategie. Ciò ha portato alla metamorfosi e all’evoluzione della figura del marketer moderno, che oggi è in parte artista e in parte scienziato. La parte artistica si focalizza principalmente su canali, forme e contenuti. Le moderne strategie di marketing puntano molto sull’inbound, cioè sul “farsi trovare” dai propri clienti, per questo il contenuto, nelle sue molteplici forme (testuale, visiva, multimediale, etc.) e distribuito tramite più canali è diventato il re di molte tecniche di marketing. Tutti questi aspetti, senza l’animo artistico, creativo ed “emozionale”, non potrebbero funzionare, specie in un mondo dove competere nel marketing significa anche attirare l’attenzione ed emergere dalla folla.   Ma a stabilire il come e il se questi aspetti funzionano sono proprio loro, i numeri. Proprio qui emerge l’animo scientifico del marketing, un lato senza il quale qualsiasi … Continua a leggere…

Digital Transformation e strategie a lungo termine: 6 consigli per gli addetti marketing

Digital Transformation, MarketingLascia un commento

Digital Transformation - 6 consigli per i marketers

Customer Experience: oggi più che mai il cliente moderno desidera avere la migliore esperienza possibile in tutte le interazioni con le aziende e questo è solo uno dei tanti aspetti della cosiddetta Digital Transformation. Chi sta dall’altra parte deve costantemente capire ciò che si intende per “il meglio” e fare in modo di riuscire ad offrirlo. La Customer Experience è un aspetto chiave sul quale si devono focalizzare tutte le aziende che competono nel mercato digitalizzato. Per questo motivo è importante capire i cambiamenti di business e fare strategie a lungo termine, per sperimentare ed innovare. Ma sappiamo bene che l’innovazione non è identica per ogni area di business, quindi che cosa significa innovazione per chi si occupa di marketing? Dal punto di vista strategico, tanto più il marketing guarda il business (e la propria azienda) dall’esterno, tanto più è facile trasformarlo dall’interno. Un ottimo sistema per ottenere questa visione … Continua a leggere…

Perché io che lavoro nel marketing avrei bisogno di un CRM?

CRM, MarketingLascia un commento

Chi lavora nel marketing ha bisogno di un CRM? Certo che sì, efficienza e precisione sono le parole d'ordine!

Il CRM è famoso come strumento di gestione per la forza vendita, ma in realtà ha numerose caratteristiche che lo rendono ideale anche per i team di marketing. Per il marketer il CRM è un sogno che diventa realtà: dà la possibilità di lavorare in maniera molto più precisa ed efficiente, evitando ore spese a mettere insieme mailing list e altri dati sparsi in giro per l’azienda. Inoltre è in grado di far decollare i risultati delle sue attività, aiutando a distinguere con precisione i potenziali clienti “freddi” – su cui è necessario lavorare ancora – dai potenziali clienti “caldi”, ossia maggiormente propensi all’acquisto, che potranno essere contattati dai commerciali. Per non parlare poi di tutte le informazioni che provengono da fonti esterne (il tuo sito web, i canali social, gli eventi, le fiere, etc.), finalmente puoi raccoglierle tutte in un’unica posizione centrale, e integrarle l’una con l’altra per costruire … Continua a leggere…

Marketing e vendite sono allo stesso livello?

Marketing, SalesLascia un commento

Marketing e vendite sono allo stesso livello?

Le aziende che vedono il loro CRM solo come uno strumento per monitorare le opportunità di vendita e per centralizzare i dati sui clienti attuali, perdono l’occasione di ottenere il massimo da questa piattaforma. È ormai un dato di fatto che il CRM non debba mai smettere di evolversi per adattarsi e soddisfare le necessità delle logiche di business odierne e dei clienti, che sono sempre più consapevoli; oggi infatti siamo di fronte a cambiamenti frenetici, consumatori altamente informati e sempre più in contatto con noi, attraverso una gamma di “touchpoints” in continua espansione. La storia del CRM ci insegna che le prime piattaforme di Customer Relationship Management presentavano un problema di fondo: erano state realizzate pensando a singoli silos dipartimentali; in altre parole, il software e i suoi processi interni erano limitati a una singola funzione aziendale o ad una fase particolare del ciclo di vita del cliente. Questo … Continua a leggere…

Qual è la differenza tra email marketing e Marketing Automation?

Marketing, Marketing AutomationLascia un commento

Email Marketing vs Marketing Automation

Non è un segreto che l’email marketing sia una componente importante in qualsiasi strategia di marketing digitale. Ci sono molti strumenti disponibili per aiutare ad automatizzare i suoi processi di funzionamento. Una domanda che riecheggia spesso, e non solo tra i marketers, è “Qual è la differenza tra email marketing e Marketing Automation?“ Gli strumenti di email marketing sono ottimi da utilizzare per l’invio di determinate email a target list specifiche, ma oltre a consentire l’invio di campagne e tenere traccia di quante persone aprono, cliccano o si disiscrivono, non c’è molto di più che uno strumento di email marketing sia in grado di fare. E capita che talvolta non sia neanche facile da integrare con un CRM. Esempi di questi software sono MailChimp, MailUp e MagNews. Scopri di più: Guarda le integrazioni implementate da OpenSymbol In altre parole, gli strumenti di email marketing, oltre ad essere efficaci nell’invio di email … Continua a leggere…

Le best practices di Marketing con il CRM: la parola a Clint Oram

CRM, MarketingLascia un commento

Clint Oram ci spiega le migliori best practices che ogni marketers dovrebbe appuntarsi

Il compito del reparto marketing è quello di instaurare relazioni straordinarie e durature con i clienti. Assunta questa enorme responsabilità, per chi si occupa di marketing è diventato fondamentale l’intenso utilizzo di piattaforme CRM. Tuttavia molti marketer vedono questo strumento essenziale solo per chi si occupa di sales e customer service, e fanno ancora fatica a capire che invece si tratta di un potente sistema di supporto soprattutto nel loro ambito. Riportiamo un’intervista di Clint Oram, co-founder e CMO di SugarCRM, un interessante approfondimento su come i marketer dovrebbero usare meglio il CRM. D: Qual è l’opportunità derivante dall’utilizzo del CRM che più frequentemente  i marketer trascurano, ma che potrebbe avere un impatto positivo e significativo per il loro lavoro? R: Il CRM può, e deve, essere integrato con i principali tool di marketing come il sito e la Marketing Automation. Fatto questo, il CRM è di fatto l’unica base … Continua a leggere…

La Marketing Automation è il CRM dei marketers?

Marketing, Marketing AutomationLascia un commento

Marketing_CRM_marketers_OpenSymbol

Per capire meglio la Marketing Automation, analizziamo i traguardi fondamentali che il marketer moderno deve raggiungere: La Marketing Automation può aiutare chi si occupa di marketing a raggiungere tutti questi tre obiettivi. Vediamoli insieme uno ad uno: Che piaccia o no, molti marketer B2B credono che la loro missione principale sia solo generare lead. Questo non è vero: chi si occupa di marketing è in realtà responsabile della qualità dei lead nella pipeline. La cosa strana è che questo non importa a nessuno: tutti si preoccupano solo dei risultati. Il numero di lead generati è il modo con cui sales e top management misurano l’operato del marketing. Immaginiamo ora un dipartimento marketing che non deve più utilizzare la maggior parte di tempo e budget a disposizione per attività di lead generation, ma piuttosto per la loro qualifica, utilizzando programmi di scoring e nurturing. Per molti marketer questo deve essere uno … Continua a leggere…

Il GDPR non ucciderà il marketing

GDPR, MarketingLascia un commento

Marketing GDPR - OpenSymbol

Partiamo con una buona notizia: il GDPR non determinerà la fine del marketing data-driven, cioè del marketing basato sui dati. Anzi, aiuterà le aziende ad essere più efficaci, visto che avranno sempre di più a che fare con persone che hanno acconsentito alla condivisione dei loro dati personali. La relazione di fiducia inizia nel momento in cui un individuo capisce perché sta dicendo sì alle “comunicazioni di natura promozionale” e soprattutto quali benefici potrà trarre da questo scambio di messaggi. Tuttavia, le nuove regole del GDPR limiteranno la quantità di dati che i marketer possono raccogliere sui cittadini europei, ora che gli Interessati hanno molto più controllo su quali (loro) dati possono entrare in possesso delle aziende. I marketer dovranno implementare nuovi processi e tecnologie quando lavorano con le informazioni dei clienti. Ecco alcuni aspetti chiave su cui riflettere: Secondo la maggior parte degli esperti di GDPR, la politica raccomandata … Continua a leggere…

Email: oltre all'oggetto c'è di più

Marketing, Marketing AutomationLascia un commento

Email-marketing-automation-OpenSymbol

L’efficacia dell’email come strumento di marketing non dipende solo da aspetti legati a forma e contenuti, vedi lo stile del testo, l’oggetto accattivante, l’impaginazione, il mix tra elementi grafici e testuali e così via, ma la sua utilità riguarda anche tutto ciò che succede dopo l’invio. Cosa succede dopo l’invio? Marketing Automation + Email: un’accoppiata vincente E di certo la standardizzazione non aiuta in questi intenti, anzi. I messaggi e i contenuti tramite cui vengono trasmessi DEVONO essere personalizzati sui target o sulle buyer personas che identifichiamo, perché il focus con la priorità assoluta è sempre e solo il nostro destinatario. Grazie alla marketing automation abbiamo a disposizione tecnologie che consentono una raccolta precisa dei dati sugli utenti e sui loro comportamenti, perciò diventa possibile recapitare messaggi customizzati, one-to-one. Fare questo tipo di attività presuppone rispondere ad una serie di domande: quali email ha aperto l’utente? su quali link ha … Continua a leggere…