I 10 vantaggi principali del CRM per un'azienda

CRM, SalesLascia un commento

Qual è il fattore che oggi determina il successo di un’azienda? La capacità di identificare, capire e soddisfare i bisogni e le richieste dei clienti, attuali e potenziali. Distinguersi sul mercato offrendo il miglior prodotto o servizio non è più sufficiente, in quanto anche i competitor sono in grado di farlo. Serve un fattore differenziante: i rapporti a lungo termine con i propri clienti. Concentrandosi di più sul cliente, le imprese si distinguono sul mercato sfruttando un vantaggio competitivo notevole. Sono molte le aziende che hanno deciso di investire nel CRM per focalizzarsi di più sul cliente. L’approccio che porta a comprendere le esigenze dei propri consumatori e rivolgere le attività aziendali alla soddisfazione di tali bisogni è, infatti, un concetto fondamentale del CRM – Customer Relationship Management. Tanto importante in ambito B2B quanto in ambito B2C, il CRM offre gli strumenti necessari per automatizzare, gestire ed integrare le attività … Continua a leggere…

CRM: cos'è e a che cosa serve

CRM, OpenSymbolLascia un commento

Cos’è il CRM? Sicuramente è molto più di un semplice acronimo. Ciò che indichiamo con “Customer Relationship Management” è in realtà un tema molto ampio e, per certi versi, complesso. Prima di essere un software, un prodotto o un servizio, il CRM è soprattutto una strategia competitiva per: – mantenere relazioni costanti e di valore con i clienti acquisiti e potenziali, – comprendere (e in certi casi anticipare) i loro bisogni e necessità, – sviluppare prodotti e servizi che aumentino la customer satisfaction. Il CRM è personalizzabile per ogni tipo di azienda o settore, a qualsiasi livello e aiuta a semplificare e ad automatizzare i processi di vendita, di supporto e di marketing. Come? È un sistema di gestione, organizzazione e controllo delle relazioni tra cliente e azienda: – tutte le informazioni vengono raccolte, integrando diverse fonti (call center, email, anagrafiche, ordini, reclami, etc.), e sono rese accessibili agli utenti, … Continua a leggere…

Tecnologia e CRM: i trend 2019

CRM, Digital TransformationLascia un commento

trend tecnologia 2019

Come ogni inizio dell’anno che si rispetti non possiamo che chiederci quali trend ci riserverà il mondo della tecnologia (e del CRM) in questo 2019. Secondo quanto stimato da Gartner, abbracceremo una realtà digitale che unirà il mondo virtuale e quello reale, con l’interazione di persone, cose e processi che daranno vita a nuove opportunità. Le tecnologie vengono esplorate anche con un’attenzione rivolta agli impatti sulle persone e sulle organizzazioni, soprattutto in termini di privacy ed etica. L’utilizzo del CRM sta crescendo anno dopo anno e sempre più aziende decidono di affidarsi a questa tecnologia per migliorare la relazione con i propri clienti e rendere più efficienti i propri processi di business. I cambiamenti e miglioramenti tecnologici nel 2019 investiranno anche il settore del CRM, portando a funzioni e caratteristiche più complesse. Sei pronto a questo 2019 di tecnologie e CRM?

Gli hater del CRM

CRMLascia un commento

I profili degli hater del CRM

Il Natale è alle porte e bontà e gentilezza sono nell’aria: tutti sono più buoni! C’è chi però il Natale proprio non lo sopporta e, come il Grinch, preferirebbe boicottare questa festività tanto amata. Un po’ come il Natale, anche per il CRM esistono dei Grinch che non vedono proprio nulla di buono in questa piattaforma. Abbiamo fatto un identikit di chi abbiamo incontrato, nel corso degli anni, e si è dimostrato contrario al CRM, per vari motivi. 1.IL “NO PERDITEMPO” Uno dei benefici più riconosciuti alle piattaforme CRM è la centralizzazione delle informazioni in un unico posto. Il CRM permette una vista immediata di tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno, sui nostri clienti, sulle trattative in corso, sui rendimenti delle nostre campagne, etc. Accedere a tutti questi dati è possibile solo se c’è l’impegno da parte dell’utente CRM di inserire queste informazioni, per via manuale o automatica. Il … Continua a leggere…

I KPI del CRM

CRMLascia un commento

I KPI del software CRM

Per misurare l’andamento di una qualsiasi attività, servono degli indicatori in grado di rivelarci se stiamo andando bene o se ciò che stiamo facendo necessita di miglioramenti. Stiamo parlando di KPI (Key Performance Indicators), alias indicatori chiave di performance. Si tratta di indicatori in grado di mostrare le prestazioni di una particolare attività o processo. Una premessa, forse scontata, è che se per un’azienda è fondamentale misurare un determinato KPI, non è detto che lo sia anche per un’altra. Esistono molte variabili che differenziano la top 10 dei KPI all’interno di un’azienda, come il contesto nel quale opera, le dimensioni, il settore, i processi interni, le diverse funzioni aziendali e così via. Vuoi determinare tu stesso i KPI che servono alla tua organizzazione? Comincia da questi step: 1 – Definisci l’informazione che ti serve 2 – Capisci chi può riuscire a raccoglierla 3 – Stabilisci il processo e la fonte … Continua a leggere…

Perché investire in User Adoption è come vincere la finale di Champions (o il torneo di calcetto di OpenSymbol)

CRM, OpenSymbolLascia un commento

Partita del torneo di calcetto OpenSymbol in corso!

Come ogni sport che si rispetti, anche il calcio ha qualcosa da insegnarci. L’avrai letto dal titolo e magari ti sarai anche domandato/a cosa c’entri la User Adoption – l’utilizzo spontaneo e proficuo del CRM da parte degli utenti – con lo sport del calcio o del calcetto, ma queste “entità” così apparentemente distanti hanno qualche aspetto in comune: Ricapitolando, i segreti per vincere il campionato della User Adoption sono:

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

CRM, SalesforceLascia un commento

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

La User Adoption di Salesforce, e più in generale del CRM, è un argomento di cui parliamo spesso poiché è fondamentale per garantire il successo e per ottenere tutti i benefici legati al CRM. La tua azienda ha acquistato il CRM, l’ha implementato, e adesso? Come si fa a garantire che non sia solo utilizzato correttamente, ma che sia anche radicato nei processi quotidiani degli utenti? Se comunicazione, formazione e supporto sono ben pensati e “consegnati” correttamente agli utenti, ci saranno maggiori probabilità di successo. Quali sono gli step che dovresti tenere a mente se ci tieni ad implementare correttamente Salesforce, prestando molta attenzione alla User Adoption? Step 0: Ottieni il consenso degli utenti e il loro coinvolgimento nella scelta della piattaforma Il primissimo step da fare, ancor prima dell’implementazione o della scelta del CRM, è ottenere il consenso degli “utenti quotidiani”, coloro che poi lo useranno effettivamente tutti i … Continua a leggere…

Perché io che lavoro nel Customer Service avrei bisogno di un CRM?

CRM, Customer ServiceLascia un commento

Perché io che lavoro nel Customer Service avrei bisogno di un CRM?

Il Customer Service è un impegno, non un evento casuale. Siamo in un’era in cui non basta più offrire un buon prodotto, poiché l’unico fattore differenziante a disposizione di tutte le aziende, indistintamente dal settore e dalle dimensioni, è l’esperienza che sono in grado di far vivere ai propri clienti, con esigenze ed aspettative sempre più alte. Consumatori e acquirenti, oggi più che mai, sono i veri protagonisti e coloro in grado di decretare il successo o il fallimento di un’azienda: lo sperimentiamo ogni giorno cercando il ristorante su TripAdvisor, valutando i prodotti su Amazon in base alle recensioni degli utenti o lasciando una o 5 stelle nella vetrina Google di un’azienda. Soddisfare esigenze ed aspettative, e farlo in tempi brevi, non è più un’opzione, ma una necessità. Sbagliare non è permesso, poiché ogni errore avrà un riscontro negativo in termini di vendite e reputazione del brand. Un pessimo servizio … Continua a leggere…

È tempo di cambiare CRM? Sette consigli per pianificare la migrazione perfetta

CRMLascia un commento

È tempo di cambiare CRM_ Sette consigli per pianificare la migrazione perfetta

Passare da un CRM ad un altro non dovrebbe essere un processo affrettato. Ci vogliono molta pazienza e impegno per venire incontro alle principali parti interessate e fare il punto su come dovrebbe funzionare la nuova soluzione. A volte può diventare un vero e proprio processo travolgente – per questo ci sono un po’ di cose che devi sapere al riguardo! 1. Capire perché hai deciso di cambiare Prima di prendere una decisione, dai uno sguardo dall’esterno. Perché la tua azienda sta considerando questa mossa? Quali problematiche dovrebbe risolvere? Se non sai da dove iniziare, considera la possibilità di collaborare con un partner per l’implementazione della nuova piattaforma CRM. 2. Chiedi agli utenti Analizza un elenco ponderato di feedback di diversi gruppi di utenti. Cosa odiano del sistema attuale? Quali sono gli aspetti che invece apprezzano? Che cosa si aspettano dalla nuova piattaforma? Questo elenco può servire come punto di … Continua a leggere…