I 10 motivi per cui un CRM fallisce

OpenSymbolLascia un commento

Le applicazioni CRM promettono di aumentare l’efficienza aziendale semplificando l’interscambio di informazioni fra i vari dipartimenti aziendali al fine di aumentare la soddisfazione del cliente. In parole povere quello che promette un CRM è di prendere tutto l’ammasso di informazioni che ciascuno tiene nel cassetto e di redistribuirle, condividendole in maniera intelligente per aumentare la competitività aziendale. Tutto vero! Se non fosse per un particolare che viene spesso tralasciato: l’80% dei progetti CRM non raggiunge gli obiettivi. Lo dice uno studio condotto da Shet & Sisodia e lo conferma l’esperienza di Giorgio Minguzzi, esperto di strategie di marketing digitale per le aziende che vogliono usare bene Internet per far crescere il loro business: la maggior parte dei CRM fallisce. In parte le soluzioni vengono dismesse, in parte vengono ridotte alle funzioni di un’agenda condivisa (che è un fallimento per certi versi peggiore perché finisce con appesantire i processi aziendali senza … Continua a leggere…

Sales Force Automation: cos'è e perché adottarla

OpenSymbol, Sales, Sales Force Automation, SalesforceLascia un commento

Per molti anni la vendita è stata considerata un’arte, non una scienza, ma solo per alcuni venditori si tratta di una dote innata. Grazie ad una costante diffusione dell’automazione all’interno delle aziende, e con la conseguente quantità enorme di dati a disposizione di manager e dirigenti, le migliori società stanno diventando meno dipendenti dalle doti naturali di pochi commerciali. Sempre più spesso, infatti, le aziende ricorrono al CRM specificatamente per la gestione delle opportunità commerciali, visto come uno dei settori in cui un sistema di CRM meglio consente l’aumento delle performance ed il miglioramento della qualità dei processi. Tra gli obiettivi che un’azienda persegue meccanizzando la gestione della forza vendita possiamo riportare i seguenti: avere sempre un quadro delle opportunità aperte, del loro valore e delle fasi di avanzamento, ai fini di una previsione degli ordini in arrivo; fornire percorsi collaudati ai commerciali junior , sulla base dei quali iniziare … Continua a leggere…

5 consigli per aumentare l'adoption di SugarCRM

CRM success, Formazione, OpenSymbol, SugarCRMLascia un commento

Una volta che avrai installato e fatto partire il sistema, sarai solo all’inizio del tuo CRM journey. Fatti tutti i set up del caso, come si ottiene un utilizzo costante da parte di tutti gli utenti? Meno del 40% delle aziende che utilizzano un CRM ottengono una user adoption totale. In questo post riassumiamo in 5 punti l’esperienza di OpenSymbol, 5 preziosi suggerimenti che abbiamo messo insieme grazie alla nostra esperienza e che ti aiuteranno ad incrementare la user adoption di Sugar. 1. Coinvolgere i reparti durante tutto il processo Prima che il sistema sia implementato, è importante coinvolgere gli utenti finali nella raccolta dei requisiti durante la fase di progettazione del sistema di CRM. Un sistema efficace può essere quello di creare un team di CRM con i responsabili provenienti dai diversi reparti, in modo che le esigenze e i processi di ognuno siano ben compresi e rappresentati nel … Continua a leggere…

Lead generation: come diminuire il costo per lead

CRM success, Lead, Lead generation, SalesforceLascia un commento

I nuovi lead portando ossigeno e nuove opportunità per sviluppare relazioni di business durature. Tuttavia se il costo per individuare e mantenere questi contatti è troppo alto, le aziende ottengono un ROI insoddisfacente che rende il processo inutile. Questo post vuole essere una mini guida efficace composta da cinque suggerimenti per ridurre il costo per lead. Per ogni azienda la fidelizzazione dei clienti è essenziale. Senza clienti che acquistano beni o servizi non si crea fatturato, non si compensano le spese, non ci sono obiettivi da perseguire e quindi nessun motivo per l’organizzazione di esistere. Le statistiche di Gartner rivelano che per 8 aziende su 10 i ricavi futuri dai clienti esistenti varrà solo il 20% del totale. Detto questo, nel mercato competitivo di oggi quella della customer attrition è una sfida che tutte le aziende devono affrontare. Dopo tutto, anche i migliori clienti, quelli più fedeli, possono ad un … Continua a leggere…

CRM per principianti: trucchi e suggerimenti preziosi

CRM, CRM success, FormazioneLascia un commento

Una piattaforma CRM è un investimento importante per qualsiasi azienda e richiede un approccio logico e ben organizzato nel corso dello sviluppo iniziale e della sua realizzazione. Tuttavia, anche a fronte di una meticolosa pianificazione, possono presentarsi comunque problemi ed imprevisti; inoltre è doveroso considerare tutti gli aspetti di formazione e user adoption per gli utilizzatori del nuovo sistema. Sicuramente dopo aver letto questo articolo avrai a disposizione un certo know how e avrai appreso soluzioni pratiche per facilitare la tua azienda nell’approccio al nuovo sistema CRM. La prima cosa da ricordare è che non si tratta di un singolo prodotto, ma di più tecnologie e persone che lavorano insieme per garantire che le customer experience siano redditizie e di successo. Questo è il primo suggerimento: Assicurati che tutto lo staff comprenda che cos’è e che cosa può fare un CRM. Questo può sembrare ovvio, ma è fondamentale che tutto … Continua a leggere…

Gartner rivela che le decisioni IT rispecchiano la visione di SugarCRM

CRM, Sales Force Automation, SugarCRMLascia un commento

Come precursori del loro annuale Salesforce Automation Magic Quadrant, molti analisti di Gartner hanno condotto un sondaggio sulle valutazioni dei decision maker di aziende di tutto il mondo su ciò che cercano in un sistema ideale di SFA / CRM. I risultati sono stati pubblicati lo scorso febbraio sul sito di Gartner: gli esiti non sono sorprendenti. Beh, non sorprendenti per SugarCRM. Questo perché le key area che gli IT decision maker considerano come fondamentali e di interesse sono esattamente le stesse su cui SugarCRM ha costruito il prodotto e la piattaforma Sugar nel corso degli ultimi anni. Ma entriamo nel dettaglio del sondaggio. Secondo l’indagine, quali sono gli aspetti più apprezzati dai responsabili IT? Soluzioni mobile intuitive Facilità di utilizzo Facilità di integrazione Sul tema della mobilità – riteniamo che finalmente stiamo arrivando a capire che Mobile CRM non significa “ridurre un sistema CRM ad una banale applicazione per … Continua a leggere…

Come Salesforce fa coaching ai suoi Sales Leader

CRM success, Sales, SalesforceLascia un commento

Il coaching rappresenta un valido strumento per incrementare e migliorare le performance del personale di vendita. Le finalità principali della formazione non si riducono all’incremento delle vendite o al miglioramento della produttività. Ci sono numerosi altri obiettivi che l’azienda può raggiungere con un percorso di formazione continua: Riduzione del fenomeno del turnover Miglioramento delle relazioni con i clienti Miglioramento delle capacità e competenze di vendita Mike Wolff, SVP e Commercial Sales di Salesforce, ha portato in questo post la sua testimonianza in merito al coaching della forza vendita. Nello specifico, riportiamo di seguito le 10 categorie che Mike Wolff enfatizza quando fa coaching al suo team. 1- Vincono Cuore e Sentimento Viene chiesto a tutti i Sales Leader di incontrarsi subito e in modo produttivo con ogni membro del loro team per capire le priorità, le motivazioni, i punti di forza, i margini di miglioramento e le aspirazioni lavorative. I … Continua a leggere…

Stai ottenendo il massimo dai tuoi investimenti di Marketing?

Marketing, SalesLascia un commento

Mentre noi facilmente mischiamo Sales & Marketing, la verità è che troppo spesso si trovano significativi gap tra i reparti in termini di come le aziende gestiscono i processi di trasformazione di un prospect in un lead qualificato, per poi procedere all’assegnazione al giusto commerciale. Molti fattori possono allontanare il reparto vendite dal marketing, tuttavia, seguendo alcune semplici regole, le aziende possono mantenere in sintonia i due reparti. Ecco alcuni buoni consigli che vi guideranno su come allineare le aree commerciale e Marketing della vostra azienda così come ottenere il miglior profitto da ogni lead qualificato: Concordare la Terminologia Sembra logico, ma senza una definizione comune e condivisa di ciò che è, e di ciò che non è, un lead qualificato, le vendite possono soffrire. Spesso il Marketing è misurato su parametri come il numero di lead e non sulla loro qualità; ma una volta compreso che sono i lead … Continua a leggere…

Customer Journey e Musica: una prospettiva inusuale per meglio orientarsi nel complesso mondo del CRM

CRM, Customer journey, EventiLascia un commento

E’ passato qualche mese da “Customer Journey: il CRM dalla teoria alla pratica“, l’evento che abbiamo organizzato presso Fondazione CUOA in collaborazione con SugarCRM e IBM dove abbiamo avuto l’onore di ospitare Giorgio Fabbri, Direttore d’Orchestra e formatore. La lezione del maestro Fabbri ha lasciato tutti a bocca aperta: hai mai immaginato che i complessi meccanismi che regolano il processo di vendita possono essere paragonabili a un concerto musicale? È questa l’originale chiave di lettura che Giorgio Fabbri ha dato alle applicazioni del CRM durante il suo intervento: ha identificato 4 tipologie di cliente: Monomind Genius, Multimind Genius, Overmind Genius, Openmind Genius. Ad ogni tipologia di genio musicale corrisponde un particolare tipo di “cliente”, un particolare tipo di ascoltatore. “Se per un momento abbandoniamo la romantica aura artistica che avvolge i grandi geni della musica e li consideriamo alla stregua di artigiani, di imprenditori – come in effetti essi consideravano … Continua a leggere…

Il segreto per creare il Customer Journey tra Sales, Marketing e Service

CRM, Customer journey, Marketing, Sales, SalesforceLascia un commento

Proviamo a fare un esperimento. Scrivi le 5 parole che definiscono per te il Customer Journey ideale; poi fai fare lo stesso esercizio ai colleghi di altri reparti. Ora, invece, consideriamo il Customer Journey dal punto di vista dei tuoi clienti. O meglio ancora, chiedi direttamente a loro. Quali parole userebbero per descrivere le loro esperienze digitali e fisiche con il tuo brand? Quanto simili e allineate sono le tue definizioni di Customer Journey ideale con le esperienze reali dei clienti? Per tutti coloro che hanno trovato delle discrepanze, abbiamo comunque buone notizie. Come responsabile marketing, ti trovi nella posizione ideale per trasformare in realtà la visione personale di ognuno, ed infine riuscirai ad unire i puntini. Ecco come. ACCOGLI IL CLIENTE CONNESSO A differenza di qualsiasi altro momento storico, i clienti sono sempre più collegati attraverso canali e dispositivi. Nel frattempo, quattro cambiamenti tecnologici hanno creato opportunità senza precedenti … Continua a leggere…

Come mappare il tuo processo di vendita

Sales, Sales Force AutomationLascia un commento

Quando si vuole raggiungere un luogo preciso, c’è bisogno di una mappa. I processi di vendita non sono poi così diversi: ecco 5 preziosi consigli per aiutarti a mappare i processi di vendita della tua azienda. Le mappe: niente di più utile per condurci dal punto A al punto B. E quando si tratta processi di vendita della tua azienda, il Process Mapping può essere il modo più efficace per fare in modo che ogni procedura sia identificata e chiarita dall’inizio alla fine. Dato che il 50% del tempo dell’area vendita è sprecato per il prospecting improduttivo, è imperativo che la tua azienda crei un processo di vendita dettagliato che elimini ogni inefficienza. Parte della tua strategia di vendita dovrebbe riguardare proprio l’organizzazione di queste procedure. Attraverso la mappatura dei processi, l’azienda può favorire una collaborazione migliore in tutti i reparti per raggiungere traguardi e obiettivi di vendita. Detto questo, … Continua a leggere…

Siamo stati a Customer Day 2016: le nostre impressioni

Big data, CRM, Customer Engagement, Customer Experience, Customer journey, Eventi, Mobile CRMLascia un commento

Abbiamo avuto il piacere di partecipare a Customer Day, un evento dedicato a nuove strategie, tendenze e tecnologie per analizzare i comportamenti e l’engagement del consumatore a 360° che si è svolto a Milano mercoledì 15 giugno. Customer Day è un evento organizzato da IIR Italy che vanta un’esperienza trentennale nella progettazione di convegni e corsi di formazione. L’obiettivo di questa edizione 2016, il cui tema trainante si racchiudeva nel nuovo concetto di Wearable Consumer, era di fare chiarezza sulle opportunità offerte dalla Multicanalità, dai Social, dai Big Data con un occhio al potenziale dell’Internet of Things. A nostro avviso l’obiettivo è stato raggiunto. Più di 300 persone hanno partecipato al convegno che ha visto susseguirsi sul palco più di 50 speaker coinvolgendo 9 sponsor, 19 media partner e 5 patrocini delle associazioni più rappresentative del settore. L’evento si è rivelato così un ottimo momento di networking che ha unito … Continua a leggere…