MiFID 2: cos’è e quali novità ha introdotto

Big data, SecurityLascia un commento

La direttiva MiFID, operativa da quasi un anno, ha rivoluzionato i mercati finanziari. Che cos'è e quali novità ha introdotto?

Tra meno di un mese scoccherà l’anno dell’operatività della MiFID 2 (Markets in Financial Instruments Directive), direttiva europea per i servizi e i mercati finanziari ed evoluzione della precedente normativa, la MiFID, del 2007. Per redigere la direttiva MiFID 2, che conta oltre un 1,4 milioni di paragrafi di regole, ci sono voluti 7 anni. Ciò rende l’idea dell’impatto che ha avuto nel contesto dei mercati finanziari e per quanti vi operano all’interno. Per capire che cos’è la direttiva MiFID 2 è bene partire dal perché è stata emanata: aumentare l’efficienza e la trasparenza dei mercati finanziari e la tutela degli investitori in tutte le operazioni finanziarie svolte con interlocutori come banche, società di investimento, società che forniscono servizi di consulenza e gestione patrimoni, gestori di mercati regolamentati, etc. Con la direttiva MiFID 2 di fatto vengono ampliati i contenuti e le disposizioni della precedente direttiva, soprattutto in termini di … Continua a leggere…

I KPI del CRM

CRMLascia un commento

I KPI del software CRM

Per misurare l’andamento di una qualsiasi attività, servono degli indicatori in grado di rivelarci se stiamo andando bene o se ciò che stiamo facendo necessita di miglioramenti. Stiamo parlando di KPI (Key Performance Indicators), alias indicatori chiave di performance. Si tratta di indicatori in grado di mostrare le prestazioni di una particolare attività o processo. Una premessa, forse scontata, è che se per un’azienda è fondamentale misurare un determinato KPI, non è detto che lo sia anche per un’altra. Esistono molte variabili che differenziano la top 10 dei KPI all’interno di un’azienda, come il contesto nel quale opera, le dimensioni, il settore, i processi interni, le diverse funzioni aziendali e così via. Vuoi determinare tu stesso i KPI che servono alla tua organizzazione? Comincia da questi step: 1 – Definisci l’informazione che ti serve 2 – Capisci chi può riuscire a raccoglierla 3 – Stabilisci il processo e la fonte … Continua a leggere…

Il lato scientifico del marketing

MarketingLascia un commento

Analisi dei dati marketing - La componente essenziale per le strategie marketing

Nel corso degli anni la tecnologia ha trasformato la professione del marketing, aggiungendo nuovi strumenti, tecniche e strategie. Ciò ha portato alla metamorfosi e all’evoluzione della figura del marketer moderno, che oggi è in parte artista e in parte scienziato. La parte artistica si focalizza principalmente su canali, forme e contenuti. Le moderne strategie di marketing puntano molto sull’inbound, cioè sul “farsi trovare” dai propri clienti, per questo il contenuto, nelle sue molteplici forme (testuale, visiva, multimediale, etc.) e distribuito tramite più canali è diventato il re di molte tecniche di marketing. Tutti questi aspetti, senza l’animo artistico, creativo ed “emozionale”, non potrebbero funzionare, specie in un mondo dove competere nel marketing significa anche attirare l’attenzione ed emergere dalla folla.   Ma a stabilire il come e il se questi aspetti funzionano sono proprio loro, i numeri. Proprio qui emerge l’animo scientifico del marketing, un lato senza il quale qualsiasi … Continua a leggere…

10 cose che amiamo di SugarCRM

SugarCRMLascia un commento

I motivi per cui amiamo SugarCRM

“Perché dovrei scegliere SugarCRM?” È una domanda più che lecita, specialmente se stai valutando questo CRM come la prossima piattaforma da implementare all’interno della tua azienda. La decisione di adottare Sugar può dipendere da diversi fattori, connessi alle esigenze e ai processi aziendali interni. Anche noi utilizziamo Sugar all’interno di OpenSymbol e di seguito ti sveliamo 10 cose che amiamo di questa piattaforma: Rispetto ad altre piattaforme CRM, Sugar è dotato di grande flessibilità e personalizzazione, caratteristiche che lo rendono il sistema adatto sia per aziende di grandi dimensioni, sia per realtà più piccole. Spesso affermiamo che “non è l’azienda a doversi adattare al CRM ma piuttosto il contrario”. Ecco, Sugar ha fatto di questo concetto un vero e proprio mantra! Piattaforme di Marketing Automation, strumenti di assistenza clienti, gestionali, email, tool di collaborazione, programmi di e-commerce.. in tanti temono l’incompatibilità dei sistemi in uso nella propria azienda con il … Continua a leggere…

Dimentica la stretta di mano: un nuovo modo di fare relazione con Intelligenza Artificiale e Chatbot

Digital TransformationLascia un commento

Intelligenza Artificiale e chatbot offrono nuovi modi di fare relazioni

Quand’è stata l’ultima volta che hai stretto la mano ad un tuo fornitore, faccia a faccia, senza averlo prima contattato via web o telefonicamente? Non sarebbe corretto dire che le relazioni face-to-face siano morte, ma sicuramente le interazioni a quattro occhi stanno lasciando sempre più spazio a nuove modalità di comunicazione. In aggiunta, oggi chi sta dall’altra parte non è sempre “umano”, cosa inimmaginabile fino a 10-15 anni fa. Siamo sempre più abituati ad interfacciarci con sistemi di Intelligenza Artificiale: quand’è stata l’ultima volta che hai chiesto a Siri di avviare la chiamata con una persona? O quando con la formula “Ok Google..” hai fatto una ricerca online o hai chiesto le previsioni del tempo? O magari nel tuo salotto di casa hai riposto il nuovo Amazon Echo o Google Home. Conosci Woebot? È un chatbot per le terapie cognitive. Non sostituisce di certo uno psicologo o uno psicoterapeuta, ma … Continua a leggere…

Non mettere i lead nel dimenticatoio! Scopri quelli che non hanno attività correlate (riunioni, chiamate, compiti)

SugarCRM, Trucchi del mestiereLascia un commento

Report lead senza attività correlate

C’è una preziosa intuizione che puoi ottenere identificando record che mancano di una certa relazione. Ad esempio, un responsabile vendite può valutare le prestazioni della sua squadra monitorando la quantità e la qualità delle interazioni con i potenziali clienti (detti anche lead). In Sugar, è possibile configurare un report per identificare i record che non hanno chiamate, riunioni o attività correlate (chiamate collettivamente “compiti”). 1. Scegli “Nuovo report” dal menu Report. 2. Il primo passo nella procedura guidata per la creazione di report chiederà di scegliere il tipo di report. Scegli “Righe e colonne” per visualizzare i record in un formato con visualizzazione ad elenco. Nota: se desideri incorporare un grafico in questo report, seleziona “Report a raggruppamento con dettagli”, ma tieni presente che non discuteremo la configurazione del grafico in questo articolo. 5. Ripeti gli stessi passaggi anche per il modulo “Riunioni” e, se presente, “Compiti”. 6. Se lo desideri, … Continua a leggere…

Digital Transformation e strategie a lungo termine: 6 consigli per gli addetti marketing

Digital Transformation, MarketingLascia un commento

Digital Transformation - 6 consigli per i marketers

Customer Experience: oggi più che mai il cliente moderno desidera avere la migliore esperienza possibile in tutte le interazioni con le aziende e questo è solo uno dei tanti aspetti della cosiddetta Digital Transformation. Chi sta dall’altra parte deve costantemente capire ciò che si intende per “il meglio” e fare in modo di riuscire ad offrirlo. La Customer Experience è un aspetto chiave sul quale si devono focalizzare tutte le aziende che competono nel mercato digitalizzato. Per questo motivo è importante capire i cambiamenti di business e fare strategie a lungo termine, per sperimentare ed innovare. Ma sappiamo bene che l’innovazione non è identica per ogni area di business, quindi che cosa significa innovazione per chi si occupa di marketing? Dal punto di vista strategico, tanto più il marketing guarda il business (e la propria azienda) dall’esterno, tanto più è facile trasformarlo dall’interno. Un ottimo sistema per ottenere questa visione … Continua a leggere…

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

CRM, SalesforceLascia un commento

Salesforce User Adoption: 5 Step + 1 da tenere a mente

La User Adoption di Salesforce, e più in generale del CRM, è un argomento di cui parliamo spesso poiché è fondamentale per garantire il successo e per ottenere tutti i benefici legati al CRM. La tua azienda ha acquistato il CRM, l’ha implementato, e adesso? Come si fa a garantire che non sia solo utilizzato correttamente, ma che sia anche radicato nei processi quotidiani degli utenti? Se comunicazione, formazione e supporto sono ben pensati e “consegnati” correttamente agli utenti, ci saranno maggiori probabilità di successo. Quali sono gli step che dovresti tenere a mente se ci tieni ad implementare correttamente Salesforce, prestando molta attenzione alla User Adoption? Step 0: Ottieni il consenso degli utenti e il loro coinvolgimento nella scelta della piattaforma Il primissimo step da fare, ancor prima dell’implementazione o della scelta del CRM, è ottenere il consenso degli “utenti quotidiani”, coloro che poi lo useranno effettivamente tutti i … Continua a leggere…