Manifatturiero

Il CRM nel settore manifatturiero

L’industria manifatturiera commercializza, vende e offre assistenza per i propri prodotti attraverso una rete di agenti e rivenditori che operano localmente e che effettuano scambi ed interazioni direttamente con il cliente finale.
Per un produttore manifatturiero, ciò riduce significativamente i costi di accesso al mercato a scapito di prevedibilità, coerenza e controllo.

Con l’avvento dei canali di e-commerce e direct-to-consumer, a coloro che operano in ambito manifatturiero sorgono spontanee alcune domande, ad esempio:

– “La rete di rivenditori sta diventando obsoleta?”

– “Quali possono essere le best practices per la gestione dei dealer?”

In questo contesto il software CRM semplifica la gestione della rete di dealer e agenti consolidando le informazioni sul rivenditore, territorio e mercato in un’interfaccia consumer-centric per tutti gli utenti coinvolti nel suo utilizzo.


Implementazione di un CRM
di successo per il
settore manifatturiero
Implementazione di un CRM di successo per il settore manifatturieroUn nuovo modo efficiente
per affrontare sfide e
processi tradizionali




Le sfide nel settore manifatturiero


1. Non ho una visione globale del cliente

Basta supposizioni, basiamoci su dati reali.

Il CRM permette ai dipartimenti sales, marketing e after sales di avere una visione completa su ogni cliente, grazie ad un’unica piattaforma perfettamente integrata con gli altri sistemi.

Consenti ai tuoi dipartimenti di prevedere e comprendere meglio la salute del cliente attraverso la visione e la condivisione di tutte le attività svolte.

1. Non ho una visione globale del cliente

Basta supposizioni, basiamoci su dati reali

Il CRM permette ai dipartimenti sales, marketing e after sales di avere una visione completa su ogni cliente, grazie ad un’unica piattaforma perfettamente integrata con gli altri sistemi.Consenti ai tuoi dipartimenti di prevedere e comprendere meglio la salute del cliente attraverso la visione e la condivisione di tutte le attività svolte.

2. Gli agenti non utilizzano i sistemi attualmente in uso

…ameranno il CRM!

La UX di Sugar è semplice, coinvolgente e adattabile sulle esigenze e i bisogni di ogni utente, su qualsiasi dispositivo. Tutto ciò stimola l’utilizzo del CRM, aumentando produttività e collaborazione. Grazie a strumenti integrati di collaboration, alle dashlet, al controllo duplicati e ai data service si eliminano le noiose operazioni di inserimento dati e le lunghe attese per gli aggiornamenti.

CRM-business-relations

3. Non riesco a pianificare e a fare previsioni accurate

Ottieni input precisi

Il modulo Forecasting supporta i sales manager nella pianificazione, comparando le performance con le previsioni.
È possibile avere informazioni su tutte le opportunità aperte e ottenere precise proiezioni di vendita basate su input provenienti direttamente dai distributori e dalla rete agenti. Tutto in tempo reale.

4. Ho una visione limitata sulla pipeline di vendita

Report semplificati

La gestione della pipeline consente ai sales manager di gestire meglio la propria rete commerciale con analisi in tempo reale e approfondimenti su ogni offerta. Gli elementi e indicatori che influenzano la pipeline sono subito segnalati. Il management può dedicare meno tempo alle attività amministrative e più tempo a guidare il proprio team a concentrarsi sulle iniziative di vendita strategiche, oltre che a dedicarsi alle trattative giuste nel momento giusto.

5. Voglio collaborare in tempo reale con i miei rivenditori

È tempo di abbandonare il fax…

Il CRM offre pieno controllo sui canali di distribuzione, raccogliendo informazioni di distributori e reti di concessionari per valutare le performance e identificare eventuali lacune. Così la comunicazione diventa più chiara e coerente e le funzionalità di collaboration aiutano a rispondere più rapidamente alle richieste dei distributori, con la possibilità di automatizzare determinati processi.

6. Le trattative stanno soffrendo

Diventa partner strategico

Le funzioni del CRM forniscono ad ogni commerciale le giuste informazioni per aiutarli a chiudere più trattative e per seguire i propri clienti in modo più proattivo. I tool di collaboration integrati, le dashlet, il servizio di relationship intelligence Hint e i moduli dedicati al sales come la gestione account, dei contatti, delle opportunità e dei preventivi, consentono ai venditori di svolgere le loro attività in modo rapido ed efficiente.

7. Il servizio clienti non è degno di tale nome

Diventa un customer hero

Nel manifatturiero il CRM aiuta l’operatore a monitorare, gestire e assistere i clienti e le loro richieste avendo immediato accesso alla knowledge base su servizi, garanzie e contratti: l’intervento sarà così personalizzato e il problema si risolverà più rapidamente. Inoltre, il workflow avanzato di Sugar facilita l’automazione di processi come il routing e le approvazioni, migliorando ulteriormente l’efficienza del servizio clienti.

8. Voglio aumentare l’up-selling

Passa dalla vendita alle soluzioni

Con il CRM scoprirai opportunità di up e cross-selling sui clienti esistenti conoscendo meglio le esigenze, comprendendo la cronologia degli acquisti precedenti e il loro futuro potenziale. Si possono così mappare queste informazioni direttamente sul catalogo per eseguire promozioni mirate al cliente. L’agente potrà offrire prodotti e servizi più pertinenti e con maggiori possibilità di conversione.

9. Le campagne marketing hanno poco engagement

Personalizzale

Con il CRM il tuo team può ottimizzare le spese di marketing inviando campagne mirate, personalizzate, con contenuti pertinenti…e prima della concorrenza.
Il CRM permette di realizzare campagne multi-canale e multi-touch con l’intuitivo Campaign Wizard che traccia ogni azione e conversione attraverso e-mail, testo, eventi fieristici e anche tramite social media.

10. I processi di vendita sono inefficienti

Spingi di meno, converti di più

Con il CRM puoi semplificare l’operatività della tua azienda riducendo il ciclo e i costi di vendita, aumentando i profitti. Con il CRM è possibile definire e allineare al buying journey del cliente processi e best practice aziendali. Inoltre evidenzia le aree con potenziale, colmando lacune e ottimizzando le assegnazioni territoriali. Collegando il CRM con i sistemi back-end, i dati di produzione, configurazione e prezzi vengono allineati con le informazioni sul cliente.

11. Voglio aumentare il conversion rate delle mie opportunità

Qualifica il lead come si deve

Il lead management e l’automatizzazione dei processi del CRM creano più lead qualificati e pronti per la vendita, aumentando il tasso di conversione. Dalle landing page, ai form di contatto e ai click-through tramite e-mail, il CRM garantisce che ogni lead venga catturato e indirizzato al team giusto o al commerciale di riferimento fornendo al tempo stesso un monitoraggio end-to-end completo.

12. Il processo di preventivazione è lento

Supera la concorrenza

Configurare e gestire preventivi completi sarà più efficiente che mai. L’agente ha a disposizione i cataloghi e le linee di prodotto che può raggruppare ed ordinare; inoltre, può applicare sconti e aggiungere commenti in modo dinamico per creare fatture e preventivi, precisi e in multivaluta. L’Advanced Workflow assicura che vengano applicate le corrette regole di revisione e approvazione prima di inviarlo ai clienti utilizzando i modelli PDF predefiniti.

CRM-business-relations

2. Gli agenti non utilizzano i sistemi attualmente in uso

...ameranno il CRM!

La UX di Sugar è semplice, coinvolgente e adattabile sulle esigenze e i bisogni di ogni utente, su qualsiasi dispositivo. Tutto ciò stimola l’utilizzo del CRM, aumentando produttività e collaborazione. Grazie a strumenti integrati di collaboration, alle dashlet, al controllo duplicati e ai data service si eliminano le noiose operazioni di inserimento dati e le lunghe attese per gli aggiornamenti.

3. Non riesco a pianificare e fare previsioni accurate

Ottieni input precisi.

Il modulo Forecasting supporta i sales manager nella pianificazione, comparando le performance con le previsioni.
È possibile avere informazioni su tutte le opportunità aperte e ottenere precise proiezioni di vendita basate su input provenienti direttamente dai distributori e dalla rete agenti. Tutto in tempo reale.

4. Ho una visione limitata sulla pipeline di vendita

Report semplificati.

La gestione della pipeline consente ai sales manager di gestire meglio la propria rete commerciale con analisi in tempo reale e approfondimenti su ogni offerta. Gli elementi e indicatori che influenzano la pipeline sono subito segnalati. Il management può dedicare meno tempo alle attività amministrative e più tempo a guidare il proprio team a concentrarsi sulle iniziative di vendita strategiche, oltre che a dedicarsi alle trattative giuste nel momento giusto.

5. Voglio collaborare in tempo reale con i miei rivenditori

È tempo di abbandonare il fax...

Il CRM offre pieno controllo sui canali di distribuzione, raccogliendo informazioni di distributori e reti di concessionari per valutare le performance e identificare eventuali lacune. Così la comunicazione diventa più chiara e coerente e le funzionalità di collaboration aiutano a rispondere più rapidamente alle richieste dei distributori, con la possibilità di automatizzare determinati processi.

6. Le trattative stanno soffrendo

Diventa partner strategico.

Le funzioni del CRM forniscono ad ogni commerciale le giuste informazioni per aiutarli a chiudere più trattative e per seguire i propri clienti in modo più proattivo. I tool di collaboration integrati, le dashlet, il servizio di relationship intelligence Hint e i moduli dedicati al sales come la gestione account, dei contatti, delle opportunità e dei preventivi, consentono ai venditori di svolgere le loro attività in modo rapido ed efficiente.

7. Il servizio clienti non è degno di tale nome

Diventa un customer hero.

Nel manifatturiero il CRM aiuta l’operatore a monitorare, gestire e assistere i clienti e le loro richieste avendo immediato accesso alla knowledge base su servizi, garanzie e contratti: l’intervento sarà così personalizzato e il problema si risolverà più rapidamente. Inoltre, il workflow avanzato di Sugar facilita l'automazione di processi come il routing e le approvazioni, migliorando ulteriormente l'efficienza del servizio clienti.

8. Voglio aumentare l'up-selling

Passa dalla vendita alle soluzioni.

Con il CRM scoprirai opportunità di up e cross-selling sui clienti esistenti conoscendo meglio le esigenze, comprendendo la cronologia degli acquisti precedenti e il loro futuro potenziale. Si possono così mappare queste informazioni direttamente sul catalogo per eseguire promozioni mirate al cliente. L’agente potrà offrire prodotti e servizi più pertinenti e con maggiori possibilità di conversione.

9. Le campagne marketing hanno poco engagement

Personalizzale.

Con il CRM il tuo team può ottimizzare le spese di marketing inviando campagne mirate, personalizzate, con contenuti pertinenti...e prima della concorrenza.
Il CRM permette di realizzare campagne multi-canale e multi-touch con l’intuitivo Campaign Wizard che traccia ogni azione e conversione attraverso e-mail, testo, eventi fieristici e anche tramite social media.

10. I processi di vendita sono inefficienti

Spingi di meno, converti di più.

Con il CRM puoi semplificare l’operatività della tua azienda riducendo il ciclo e i costi di vendita, aumentando i profitti. Con il CRM è possibile definire e allineare al buying journey del cliente processi e best practice aziendali. Inoltre evidenzia le aree con potenziale, colmando lacune e ottimizzando le assegnazioni territoriali. Collegando il CRM con i sistemi back-end, i dati di produzione, configurazione e prezzi vengono allineati con le informazioni sul cliente.

11. Voglio aumentare il conversion rate delle mie opportunità

Qualifica il lead come si deve.

Il lead management e l’automatizzazione dei processi del CRM creano più lead qualificati e pronti per la vendita, aumentando il tasso di conversione. Dalle landing page, ai form di contatto e ai click-through tramite e-mail, il CRM garantisce che ogni lead venga catturato e indirizzato al team giusto o al commerciale di riferimento fornendo al tempo stesso un monitoraggio end-to-end completo.

12. Il processo di preventivazione è lento

Supera la concorrenza.

Configurare e gestire preventivi completi sarà più efficiente che mai. L’agente ha a disposizione i cataloghi e le linee di prodotto che può raggruppare ed ordinare; inoltre, può applicare sconti e aggiungere commenti in modo dinamico per creare fatture e preventivi, precisi e in multivaluta. L’Advanced Workflow assicura che vengano applicate le corrette regole di revisione e approvazione prima di inviarlo ai clienti utilizzando i modelli PDF predefiniti.