OpenSymbol @ AWS re:Invent 2019

OpenSymbolLascia un commento

Quest’anno dal 2 al 6 dicembre, al re:Invent, la ormai consueta conferenza di fine anno di Amazon Web Services a Las Vegas, c’eravamo anche noi di OpenSymbol. AWS è fornitore cloud di lunga data di OpenSymbol ed è uno dei fattori più importanti del percorso di evoluzione tecnologica intrapreso dall’azienda fin dalla sua fondazione. Posizionata in alto a destra nel quadrante di Gartner, con più di 175 servizi integrati in ambito IaaS (Infrastracture as a Service) e PaaS (Platform as a Service), si afferma di anno in anno come uno dei punti cardinali di riferimento nel panorama innovativo globale. Arrivati al desk nell’area registrazioni dell’Hotel Venetian percepiamo immediatamente la portata dell’evento: 60.000 partecipanti e più di 3.000 sessioni tra presentazioni, workshop, keynotes e altri eventi formativi. Un vociare emozionato di migliaia di persone di origini e lingue diverse accumunati da un’unica grande passione per la tecnologia. Start! A me spetta … Continua a leggere…

Tre storie di presunti fallimenti per un Buon Natale

OpenSymbol3 Commenti

È il caso di Davide, arrivato da noi un dicembre di circa 6 anni fa, brillante e giovane developer, ragazzo grintoso, molto propenso al lavoro di gruppo. È il caso di Davide, arrivato da noi un dicembre di circa 6 anni fa, brillante e giovane developer, ragazzo grintoso, molto propenso al lavoro di gruppo. Un paio di mesi dopo il suo arrivo, cominciano le assenze, un forte dolore alla gamba sinistra costringe spesso a casa Davide. La cosa si protrae per un pò ed alla fine di un weekend Davide entra in ospedale per accertamenti, dal quale purtroppo non ne è più uscito a causa di un male incurabile. Le nostre visite all’ospedale e a casa, avergli dato un laptop per giocare un pò con il lavoro nei pochi momenti nei quali la malattia glielo permetteva… Non siamo riusciti a fare di più, perché di più non si poteva fare… … Continua a leggere…

Fedrigoni ottimizza il suo business grazie al Cloud AWS

OpenSymbolLascia un commento

Realizzare progetti worldwide in ambito IT è sempre una sfida che può nascondere insidie notevoli. Spesso quello che reputiamo semplice da utenti (ormai siamo abituati a connetterci in pochi secondi a qualsiasi sito del pianeta), in ambito Enterprise può diventare complesso come, ad esempio, avere una bassa latenza e prestazioni sempre adeguate 24/7 quando devi collegare postazioni remote dall’altra parte del pianeta, anche in mobilità. L’ambizioso progetto CRM di Fedrigoni, azienda veronese leader mondiale specializzata nella produzione di carte fini per stampa, editoria, etichette, legatoria, packaging e cartotecnica, con 2.000 dipendenti in 11 paesi, ha utilizzato la piattaforma Cloud AWS, implementata da OpenSymbol – The CRM Company. OpenSymbol utilizza AWS fin dal lontano (informaticamente parlando) 2008, quando ha iniziato ad erogare i propri servizi CRM dalla prima region europea AWS: l’Irlanda, trovando un vantaggio competitivo in termini di costi e di qualità erogate agli utenti finali. Dal 2008 AWS ha … Continua a leggere…